Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Inaugurazione venerdì 1 dicembre

Turismo
28 novembre 2017

Pordenone accende il suo Natale

di redazione (fonte Ufficio stampa Comune Pordenone)
Fino all'epifania 170 eventi in centro e nei quartieri. Coinvolte 15 piazze: ecco il calendario nel dettaglio
CONDIVIDI
22561
(ph. Angelo Simonella)
Turismo
28 novembre 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Comune Pordenone)

170 eventi in centro e nei quartieri da venerdì primo dicembre (inaugurazione alle 18.15 in piazza XX Settembre) al 7 gennaio: questo il programma di Natale a Pordenone costruito dal Comune con il sostegno di un pool di sponsor e assieme alle associazioni e ai rioni cittadini. Coinvolte 15 piazze (tra il centro e i quartieri), 17 location centrali, 13 location nei quartieri, 7 parrocchie e 4 centri sportivi.

Casette e pista di ghiaccio in piazza XX Settembre
Piazza XX Settembre trasforma la sua veste autunnale con un allestimento natalizio. Rimane il tetto di stelle e si aggiungono abeti, altre luci, addobbi a tema. Le casette rimarranno 14, ma verrà raddoppiato il numero di quelle dedicate alla somministrazione e degustazione con una proposta di cicchetti tipici, dolci, prodotti enogastronomici e artigianato. Sul palco naturale davanti alla Casa del mutilato verrà allestita una copertura per ospitare esibizioni (dal tango alle fanfare dei bersaglieri) e altre iniziative, dotato anche di mega schermo. Sempre in piazza XX Settembre un'area verrà dedicata ai bambini, con allestimento di giochi.

Allestita sotto il grande albero (40 metri) torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio, che sarà aperta dalle 14.30 alle 22 nei giorni feriali e dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 22 al sabato e nei giorni festivi; dal 24 dicembre al 14 gennaio sarà aperta dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 22, con aperture straordinarie il 24 dicembre (fino alle 24) e il 31 dicembre (fino all’una). A vivacizzare l'atmosfera contribuirà al fine settimana e nei giorni di festa anche il trenino. 

Pronti… via.
Sarà l’accensione dell’albero in piazza XX Settembre accompagnata dai canti del Coro stabile della Scuola primaria Rosmini, venerdì primo dicembre alle 18.15, a dare il via al Natale a Pordenone. Poco dopo verrà inaugurata la pista sul ghiaccio (prima ora gratis) e a concludere in bellezza (verso le 20) ci penserà il concerto gospel del Messengers Gospel Mass Choir.

Le casette in piazza XX Settembre saranno aperte dalle 16.30 alle 22 nei giorni feriali, dalle 16.30 a mezzanotte il venerdì, dalle 10.30 alle 14 e dalle 16.30 a mezzanotte il sabato, con orario continuato dalle 10.30 alle 22 la domenica. Orario speciale per la Vigilia di Natale (continuato 10.30 - 1.00), per il 25 dicembre (17.30 - 24) e per Santo Stefano (10.30 - 14 e 16.30 - 22). Orari ampliati anche prima, durante e dopo il Capodanno e nel fine settimana dell’Epifania.

Solidarietà
Previsti diversi appuntamenti solidali: il Match for all per l’Admo in piazzetta Calderari (2 dicembre), il mercatino della solidarietà L’altro Natale in corso Vittorio Emanuele II e il concerto dell’Orchestra San Marco per l’Airc in Duomo (8 dicembre). Il 24 dicembre in piazza XX Settembre si pedalerà contro la Duchenne; Massimo Berlenga partirà in vespa dalla Loggia del Municipio (2 dicembre) alla volta della Lapponia per consegnare le letterine dei piccoli pazienti del Cro di Aviano a Babbo Natale. L'associazione di volontariato La Ginestra festeggia i 30 anni con una serie di eventi: una mostra fotografica (con una parte fissa al Caffè Letterario e una parte itinerante nei negozi del centro) e Pablo Perissinotto (16 dicembre, Palatenda Villanova), una conferenza e un libro (17 dicembre). E ai bambini de La nostra Famiglia di Conegliano i doni arriveranno in moto con partenza da Pordenone con Toys for tots.

Voglia di mercatini
Torna il mercatino dell’editoria a cura di Biblioteca dell’Immagine in piazzetta San Marco, con una postazione fissa per tutto il periodo natalizio.
Artigianato e creatività sono protagonisti al Market Cafè al Convento di San Francesco (sabato 2 e domenica 3 dicembre). In Piazza Risorgimento dove il 10 dicembre ci sarà il tradizionale Mercatino Svuotasoffitte e Libro Usato, domenica 3 dicembre arriva un evento nuovo: Tecnopoli Experience, che valorizza l'artigianalità contemporanea tra idee, tecnologia e innovazione con area espositiva e area eventi.
Ci sarà mercato straordinario in centro il 10, 17 e 24 dicembre. Sarà invece anticipato a domenica 17 dicembre il tradizionale mercatino dell’antiquariato di fine mese in Contrada Maggiore.

Bambini
Per i bambini e le bambine sarà proprio un Natale da favola, con gli spettacoli e i racconti a cura di Ortoteatro nei quartieri e nelle parrocchie.
In piazzetta Calderari arriva il Bosco degli Elfi, con allestimenti scenografici, giochi, laboratori e attività a tema, gioco dell’oca e casetta di Babbo Natale. 
In biblioteca civica verrà presentata la sezione speciale di corti per ragazzi del Piccolo Festival. Ma i bambini saranno anche protagonisti esibendosi in coro in diverse occasioni e Speakeasy dedicherà loro un laboratorio teatrale. Una giornata sarà dedicata anche alla creatività giovanile.

Piazza Risorgimento in primo piano
Piazza Risorgimento sarà in primo piano e ospiterà diverse iniziative. Animazione e teatro di strada con mangiafuoco, trampoli, bolle di sapone, esibizioni folkloristiche, proiezioni, musica e altri eventi e attività a sorpresa. Il 23 dicembre arriverà anche Babbo Natale per incontrare i bambini. Puntuale si presenterà anche la Befana, il 6 gennaio.

Quartieri
Tante le attività nei quartieri e nelle parrocchie, con teatro per bambini e concerti. Tutti i quartieri avranno il loro albero addobbato (talvolta anche più di uno) e Pordenone diventerà la città degli alberi: passeggiando per le vie dei rioni si potrà andare alla scoperta degli alberi più curiosi, da fotografare e condividere sui social. E Babbo Natale l’8 dicembre andrà a Villanova.

Presepi
L’8 dicembre è la giornata dedicata ai presepi, con il tradizionale allestimento di quello ligneo sotto la Loggia accompagnato da canti e riflessioni e la mostra di presepi al Museo civico d'arte. 

Santa Lucia 
Il giorno di Santa Lucia la santa delle luce non arriverà in piazza Risorgimento per distribuire dolci e caramelle. E per i piccoli pazienti della pediatria porterà in regalo la musica del Cem.

Biblioteca
La biblioteca propone letture per i piccoli e le famiglie (al sabato), Matilda mi racconti una storia per i piccolissimi, Leggiamo insieme per gli studenti delle superiori e gli incontri per gli adulti tra approfondimenti e presentazioni di libri. 

Musica 
Le chiese ospiteranno concerti corali di musica sacra tradizionale e classica, nonché concerti gospel; la musica invaderà tutta la città con concerti sotto la Loggia e itineranti: altri concerti si terranno nel Convento di san Francesco, in Galleria Bertoia e in Duomo. E anche il rock avrà il suo spazio con un ospite illustre, Stef Burns, storico chitarrista di Vasco Rossi in piazza XX Settembre, dove si terrà anche la Pordenone Blues Festival Christmas Night. Un concerto speciale verrà dedicato a Rossella dall’Orchestra e coro San Marco, dei cui era segretaria.

ExConventoLive e Festa del Solstizio 
Proseguono nel mese di dicembre le proposte di ExConventoLive, tra teatro, musica e letture, con l’avvio il 6 dicembre de Gli Esercizi di memoria a cura di Luciano Roman. È invece una novità la Festa del Solstizio d’inverno al Caffè Letterario con eventi, musica, laboratori per bambini e performance.

Teatro
Il Teatro Comunale Giuseppe Verdi presenta gli spettacoli in cartellone (prosa, musica, per famiglie) e il 22 dicembre ospita il Concerto di Natale dell’Orchestra e Coro san Marco. Ma non solo. Ci sarà spazio per lo spettacolo di Rocco Barbaro e Pablo Perissinotto e la presentazione del cd di Franco Giordani dedicato alla Valcellina.
Per il suo show “Io ci sarò” giovedì 7 dicembre Giuseppe Giacobazzi ha invece scelto il Palasport. L'appuntamento col teatro amatoriale (a cura della Fita) è la domenica pomeriggio all’Auditorium Concordia.

Sport 
Non mancheranno iniziative sportive, come il torneo di scacchi, quello di pallavolo, Weisong day (arti marziali), gran premio regionale junior spada e fioretto, galà di pattinaggio artistico a rotelle.

Capodanno anni ’80 con gli Imagination
Il concerto di fine anno a cura del Centro Iniziative culturali si tiene come da tradizione nel pomeriggio del 31 dicembre al Teatro Verdi. Ad accompagnare l’attesa dell’anno nuovo in piazza XX Settembre, preceduti dal dj set di Lino Lodi presentato da Igor Pezzi, saranno gli Imagination, storico gruppo soul e dance inglese, autore delle celebre hit Just an illusion. Coronano l’avvio del nuovo anno i fuochi d’artificio.

Befana
Tre saranno i falò epifanici del 5 gennaio nei quartieri (San Gregorio, via Mantegna area rugby, Villanova), che si aggiungeranno al tradizionale Pan e vin in Comina.
Ad animare l’Epifania ci saranno la Befana del vigile (rievocazione storica in motocicletta) e la spettacolare discesa della Befana dal campanile (a cura dei Vigili del fuoco in congedo). E in piazza XX Settembre arriverà il mondo di My little pony. Ritroveremo Babbi Natale e Befane anche il 7 gennaio alla marcia loro intitolata.

Mostre
Alle due mostre in corso in Galleria Bertoia – Backstage con le foto inedite di Carlo Giovetti e I quattro continenti di Walter Bortolossi – si aggiungono altre esposizioni come Ponte rosso, pastelli di Loris Cordenos negli spazi espositivi della Biblioteca civica. Il Museo di storia naturale ospiterà i lavori dei carcerati. Sarà invece itinerante nei negozi del centro il concorso di pittura dedicato alla Natività con 40 artisti. 

Commenti (0)
Comment