Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Successo per "Mash Up Reloaded"

Società
28 novembre 2017

Idee di impresa a confronto a Udine

di redazione (fonte Ufficio stampa Friuli Innovazione)
Dal social network che mette in contatto giocatori di basket non professionisti con squadre e allenatori al gioco che aiuta i ragazzi in difficoltà: ecco i vincitori dell'evento internazionale
CONDIVIDI
22553
Foto di gruppo dei partecipanti
Società
28 novembre 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Friuli Innovazione)

Swish – Your Chance to Shine, social network che mette in contatto giocatori di basket non professionisti con squadre e allenatori e White Whale, gioco pensato in contrapposizione al fenomeno del Blue Whale, finalizzato ad accompagnare i ragazzi in situazioni di difficoltà a riprendere in mano la propria vita, passo dopo passo. Sono queste le idee di impresa salite sul podio di Mash Up Reloaded, l’evento transnazionale incentrato sull’auto-imprenditorialità organizzato da Friuli Innovazione presso il Digital Storytelling Lab dell’Università di Udine.

Con Mash Up Reloaded Friuli Innovazione ha rivoluzionato gli approcci tradizionali per questo tipo di eventi affiancando ai ragazzi esperti internazionali di Design Thinking, una scrittrice e sceneggiatrice, un regista e un filmaker, perché anche un’idea vincente ha bisogno di essere raccontata e di coinvolgere altre professionalità e talenti per essere realizzata. In questo modo, grazie anche al supporto e all’ospitalità del Digital Story Telling Lab dell’Università di Udine, i partecipanti hanno anche avuto la possibilità di conoscere e utilizzare nuovi strumenti digitali e multimediali, sperimentare nuovi metodi di collaborazione in  team multidisciplinari e multiculturali, acquisire un network di relazioni professionali utili e sviluppare competenze sullo sviluppo di idee e progetti.

Circa una quarantina i partecipanti, tra studenti universitari, studenti delle scuole superiori, imprenditori, freelance e lavoratori appartenenti alle realtà più diverse, il tutto in un contesto internazionale e multiculturale. Otto i team multidisciplinari che si sono formati. Sotto la guida di mentori internazionali, hanno sviluppato in soli tre giorni dei veri e propri progetti d’impresa, coniugando percorsi lavorativi e background culturali anche completamente differenti. Il lavoro di gruppo ha seguito delle fasi ben precise, dalla strutturazione dei contenuti del progetto alla prototipazione con modelli di cartone, all’approfondimento delle tecniche di storytelling e videomaking.

La giuria, composta da Fabio Feruglio, Direttore di Friuli Innovazione, Marissa Florian, esperta di business innovation dell’incubatore carinziano d’impresa Build!, Carlo Asquini di Unicorn Trainers Club, Gianpaolo Pezzato di t2i, Trasferimento Tecnologico e Innovazione di Treviso e Andrea Mariani del Digital Storytelling Lab, ha assegnato a Swish – Your Chance to Shine il premio “Best storytelling” e a White Whale il premio “Best idea – Most promising project”.

Il premio “Best Engagement” verrà invece assegnato venerdì 1 dicembre all’idea il cui promo avrà ottenuto più visualizzazioni sul canale Youtube di Friuli Innovazione.

 “Con Mash Up Reloaded - ha commentato il direttore di Friuli Innovazione Fabio Feruglio -  oltre 40 persone hanno provato con entusiasmo e in un contesto internazionale a sviluppare la loro idea di business, coinvolgere altre risorse per formare un team, hanno sperimentato linguaggi e strumenti della comunicazione digitale,  sono stati guidati da esperti di Design Thinking (modello per la risoluzione di problemi complessi). Un altro piccolo passo per l’educazione all’imprenditorialità nella nostra Regione e nel nostro Paese.”.

Mash Up Reloaded è un’iniziativa di EEsAA – Entrepreneurial Ecosystem Alpe Adria, progetto finanziato dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale nell’ambito del programma Interreg V-A Italia-Austria 2014-2020

Commenti (0)
Comment