Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Alla Sagra di Casarsa

Attualità
29 aprile 2016

Cooperazione, incontro tra Pordenone e Umbria

a cura della redazione
Scambio di buone pratiche e condivisione delle risposte alle sfide future. In attesa dell'assemblea nazionale a Roma la prossima settimana
CONDIVIDI
14054
Da sinistra: Sembolini, Giacomello, Piccoli e Mariani (ph. Ufficio stampa Confcooperative Pordenone)
Attualità
29 aprile 2016 della redazione

Incontro e scambio di buone pratiche tra le cooperative dell’Umbria e quelle di Pordenone: a Casarsa della Delizia e Rauscedo il presidente di Confcooperative Pordenone Luigi Piccoli e il vicepresidente Giorgio Giacomello hanno incontrato Lorenzo Mariani, direttore di Confcooperative Umbria e Valter Sembolini, membro del consiglio nazionale di presidenza Confcooperative - Federcoopesca nonché amministratore delegato della cooperativa pescatori del Lago Trasimeno nella cittadina di Magione.

L’incontro è avvenuto all’interno del programma della Sagra del Vino casarsese, dove la delegazione di Magione è stata ospite per un gemellaggio all’insegna dei rispettivi prodotti tipici.
“Un incontro prezioso - ha dichiarato Piccoli - per mostrare le nostre realtà cooperative, a partire da quelle della filiera vitivinicola, confrontandoci con loro sulle sfide future della cooperazione in ogni regione d’Italia, sempre più chiamata a essere promotrice di economia sociale che includa tutti e a gestire il ricambio generazionale”.

Dopo la tappa casarsese, gli ospiti sono stati accolti ai Vivai cooperativi di Rauscedo da Giacomello per una visita al centro di ricerca e sperimentazione Casa 40.
Cooperatori umbri e pordenonesi si sono poi dati appuntamento a Roma, dove il 4 e 5 maggio si terrà la 39ma assemblea nazionale di Confcooperative (Auditorium Parco della Musica). Ricco il programma dei lavori, tra la relazione del presidente Maurizio Gardini, interventi delle autorità e ospiti come don Luigi Ciotti di Libera.

Per Confcooperative Pordenone parteciperà la delegazione guidata dal presidente Piccoli insieme ai vicepresidenti Giacomello, Maurizio Tantin e Fabio Dubolino e i consiglieri Giuliana Colussi e Alessandro Driussi. Parteciperà inoltre il direttore Marco Bagnariol.

Commenti (0)
Comment