Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Succede ad Andrea Comar

Attualità
22 aprile 2016

Costruzioni e cemento Venezia Giulia: Puntin nuovo presidente

di Michele Da Col
L'imprenditore di Ruda nominato alla guida della sezione di Confindustria
CONDIVIDI
13921
Maurizio Puntin
Attualità
22 aprile 2016 di Michele Da Col

É Maurizio Puntin, imprenditore cinquantasettenne di Ruda, Presidente e Amministratore Delegato della SIOSS srl – Società Italiana Operatori Segnaletica Stradale, il nuovo Presidente della Sezione Costruzioni e Cemento di Confindustria Venezia Giulia. Puntin è stato eletto dall’Assemblea di Ance Venezia Giulia. Puntin succede a Andrea Comar.

Maurizio Puntin, figura nota nel campo dell'edilizia territoriale, settore in cui vanta un'esperienza di 35 anni, dal 1993 è a capo della Sioss, azienda che si occupa di segnaletica orizzontale e verticale, di barriere di sicurezza, antiriumore e paramassi, di manutenzione e messa in sicurezza della rete autostradale su tutto il territorio italiano sin dal 1977. Una realtà dall'elevata specializzazione, presente con due sedi nella zona artigianale di Ronchi dei Legionari, con un fatturato in crescita, pari nell'ultimo triennio a € 24.241.066,00.

L'imprenditore, che dal 2005 ricopre anche la carica di Presidente della Cassa Edile della Provincia di Gorizia, è inoltre attivo da anni nel mondo associativo legato a Confindustria, cui la sua azienda è confederata dal 1998. In seguito alla sua nomina a Presidente della Sezione Costruzioni e Cemento, Puntin è anche membro del Consiglio Generale di Confindustria Venezia Giulia.

Commenti (0)
Comment