Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Esercitazione High Blaze

Attualità
17 maggio 2013

Forze aeree olandesi a Rivolto

di
La Royal Netherlands Air Force ospite del 2° Stormo dal 21 al 31 maggio.
CONDIVIDI
2092
Un velivolo della pattuglia olandese
Attualità
17 maggio 2013 di

La Base Aerea di Rivolto, sede del 2° Stormo dell’Aeronautica Militare, ospiterà le forze aeree olandesi (Royal Netherlands Air Force – RNLAF) alle quali fornirà il supporto tecnico e logistico che consentirà ai piloti di elicottero di addestrarsi al volo montano.

Circa 150 tra uomini e donne e 7 elicotteri della RNLAF saranno schierati presso il 2° Stormo di Rivolto che fornirà loro il supporto tecnico e logistico necessario allo svolgimento delle attività di addestramento. I piloti olandesi si cimenteranno in operazioni di addestramento condotte in un  contesto orografico differente da quello prevalentemente pianeggiante in cui operano solitamente.

La collaborazione con la NLRAF si inserisce in un più ampio contesto di attività di cooperazione internazionale della Difesa che coinvolge, in modo multilaterale, i Paesi appartenenti alla NATO, quelli con i quali esistono legami sanciti attraverso accordi istituzionali di collaborazione.

L’attività di volo svolta dagli olandesi verrà condotta in piena aderenza a quanto previsto dalla  normativa italiana in tema di sicurezza del volo e più precisamente non verrà svolta alcuna attività di volo notturna, gli elicotteri rimarranno lontani da centri abitati, parchi naturali o aree protette. In caso di sorvolo, verranno rispettate sempre le limitazioni imposte dalle regolamentazioni vigenti.

Commenti (0)
Comment