Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Baseball, Serie A

Sport
07 luglio 2014

Castions e Trieste, tutto in una domenica

di Livio Nonis
Sarà l'ultimo turno di campionato a decretare quale delle due squadra dovrà retrocedere in B.
CONDIVIDI
6299
Europa Sager ancora in corsa per la salvezza
Sport
07 luglio 2014 di Livio Nonis Image

Non sono ancora spente le speranze di salvezza per l'Europa Sager: il pareggio portato a casa da Imola e la doppia sconfitta dell'Is Copy Junior Alpina tengono in corsa la squadra friulana. Si dovrà aspettare domenica sera per il verdetto definitivo, con l'Europa che ospita il Verona, mentre l'IsCopy Junior Alpina riceverà l'Imola che diventa così l'ago della bilancia di questo campionato, per quel che riguarda la retrocessione.
 

REDSKINS IMOLA – EUROPA SAGER  7-6, 4-10

Gara 1 persa dall’Europa per mancanza di esperienza all'ultimo inning. Dopo un avvio stentato con cinque punti subiti nei primi tre inning, i friulani si svegliano e cominciano a battere, mettendo in difficoltà il monte imolese. Battono valido Colussi, Sussan, Marcano mentre Felix con un triplo svuota le basi, per poi a sua volta mettere a segno il quarto punto. Ci crede l'Europa Sager al sorpasso e l'ottiene al 6° inning con tre valide e due punti (Ocera e Marcano): punteggio ribaltato e vantaggio 6 a 5. L'Imola che non ci sta pareggia subito i conti con Gelli. Nell'ultimo inning l'Europa resta all'asciutto in fase offensiva, mentre in quella difensiva un errore di tiro in prima base diventa decisivo consentendo al corridore avversario di raggiungere la seconda e successivamente la terza base; grazie a un bunt, Belletti segna il punto della vittoria.

Diversa musica in gara 2, dove tra il 2° e 3° inning i friulani  mettono a segno ben sette punti. Un'azione importante che non da modo alla squadra di casa di poter organizzare una reazione. I lanciatori friulani De Faccio, Davide Bertoldi e Samuele concedono solo 5 valide mentre la difesa non commette più di due errori. Al termine dei due incontri da segnalare le 6 valide complessive battute da Almando Felix le 4 di Colussi e Marcano.

 

NEW BLACK PANTHERS – JUNIOR ALPINA IS COPY 6-2, 11-5

Doppia sconfitta per la Junior Alpina IS Copy contro la capolista New Black Panthers di Rochi dei Legionari che ha dimostrato un'altra volta di essere una squadra compatta, veloce e aggressiva.

Il primo incontro si è aperto con la compagine di Serra in vantaggio sul 2 a 0 nel primo inning, ma con i bianchi che hanno recuperato dal terzo inning in poi, per arrivare alla fine del match con il risultato finale 6 a 2. Come sempre buona la prova del pitcher Tamaro che in sette riprese ha concesso 6 valide. Niente male la prova di Avancini e Krecic.

Anche il secondo incontro ha fatto ben sperare per la Junior Alpina IS Copy che si è portata subito in vantaggio sul 3 a 0, non sfruttando poi una ghiotta occasione di aumentare il punteggio a proprio favore con tutte le basi occupate, 0 out e in battuta i battitori più forti. Nulla di fatto in quell'occasione, seguita poi da una serie di errori in difesa e qualche palla mancata dal catcher che hanno fatto svanire le speranze di conseguire un risultato positivo. La seconda partita si è conclusa con il punteggio finale di 11-5 a favore del Ronchi.

Da segnalare per i Triestini una buona prova del lanciatore Greco, in pedana fino al quarto inning con a suo carico 4 valide. Come closer si è difeso egregiamente il giovane pitcher Riccardo Papazzoni che, pur non avendo avuto in questo campionato molte occasioni, ha ripagato lo staff tecnico per la fiducia ripostagli.

In classifica al 7° posto troviamo l'Is Copy Junior Alpina 346 di media (9 vittorie e 17 sconfitte) e all'8° posto l'Europa Sager con 307 (8 v. e 18 s.).

Commenti (0)
Comment