Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Sabato a Gorizia

Sport
21 maggio 2014

Kickboxing, Armen Petrosyan alla caccia del titolo mondiale

a cura della redazione
Il combattente goriziano a un passo dalla storia: conquistare la cintura davanti al proprio pubblico.
CONDIVIDI
5514
armenpetrosyancombattimento.jpg
Sport
21 maggio 2014 della redazione

Tutto pronto per la Gorizia Fight Night 2 in programma sabato sera al PalaBigot del capoluogo isontino.

Un evento internazionale di kickboxing organizzato per la prima volta in città, grazie al lavoro e alla professionalità del Team Sartori. La serata sarà ripresa dalle telecamere di Mediaset che trasmetterà l’evento all’interno del programma dedicato alle arti marziali “Italia Duel”. I match saranno poi diffusi anche dal network satellitare “Fight channel” (diffuso soprattutto nell’area balcanica).  

L’attesa è tutta per l’incontro che mette in palio il titolo mondiale Iska-Muay-thai -70 kg. A contenderselo saranno il belga Omar Senhaji e Armen Petrosyan, nato in Armenia nel 1986, ma residente da anni a Gorizia.

Fratello di Giorgio Petrosyan, pluricampione del mondo e leggenda vivente della kickboxing internazionale con il quale si allena regolarmente, Armen ha conquistato lo scorso anno in Olanda il titolo di campione del mondo Wmta nella categoria -70 kg.

Lo scorso 11 maggio ha combattuto e vinto ai punti contro l'attuale detentore della cintura mondiale Iska-K1 rules -70 kg Guglielmo Carta, in un incontro non valevole però per il titolo. Sabato invece si farà sul serio. E Armen è pronto per seguire le orme del fratello.

Commenti (0)
Comment