Tuttorial

Il nuovo spettacolo degli Oblivion intreccia nel metaverso in maniera ironica e sorprendente i personaggi più disparati, storici o attuali

Condividi
Tempo di lettura: 2 minutes
Oblivion - Tuttorial (© Laila Pozzo)

(© Laila Pozzo)

Gli Oblivion, incantati dal richiamo suadente del Metaverso, si proiettano nel futuro con un nuovo spettacolo interamente dedicato alla contemporaneità: si tratta di TUTTORIAL e naturalmente arriva al Politeama Rossetti, che per il talentuoso e ammiratissimo gruppo di artisti – composto da Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli – è una “casa” dove sono da sempre molto amati.

L’appuntamento dunque è per giovedì 18 aprile alle 20.30 con repliche fino a domenica 21 (domenica in scena alle 16).

TUTTORIAL è una realtà alternativa dove Galileo Galilei è una star di TikTok, Leonardo da Vinci non riesce a produrre contenuti virali e Marco Mengoni canta all’Ikea.

Senza senso e senza tempo, personaggi di varie epoche allietano le giornate dei loro follower in cambio dell’agognato successo.

Dare piacere per monetizzare, in pratica il mestiere più antico del mondo.

E tutti sono ben felici di farlo, a partire dai cinque Oblivion che spaziano dai litigi tra Bell e Meucci sull’invenzione del telefono, al presentarci le creature tipiche delle modernità come l’infaticabile Rider e il pavido Leone da Tastiera fino ad arrivare alla satira di costume, alla politica e all’attualità.

E in questa folle playlist non poteva mancare una vecchia conoscenza del gruppo, il caro Alessandro

Manzoni che questa volta vuole ambientare i suoi “Promessi Sposi” nelle serie TV più famose di tutti i tempi.

TUTTORIAL è un vero e proprio strumento di orientamento grazie al quale in poche e semplici note, i grandi interrogativi umani avranno risposte alla portata di tutti; uscirete dal teatro più saggi di Siri, più fluidi di D’Annunzio, più caldi del riscaldamento globale.

Con il virtuosismo dei loro arrangiamenti, effetti sonori avveniristici e quella innata voglia di distruggere gli schemi, gli Oblivion cantano, suonano, percuotono diventando anche l’orchestra di loro stessi e realizzano ogni sera un anti musical carbonaro a metà tra avanspettacolo e dj-set.

TUTTORIAL è la guida galattica per autostoppisti moderni adatta a tutti: Boomer, Millenials, gen. Z, gen. Alpha, Neanderthal. È la risposta alla transizione digitale. Questa è la transizione musicale.

Visited 12 times, 1 visit(s) today
Condividi

Data

18 - 21 Apr 2024
Scadenza

Luogo

Politeama Rossetti, Trieste
viale XX Settembre 45
Categorie

Comune

Trieste
L'arrivo in volata a Cento

Giro d’Italia: Jonathan Milan cala il tris

Successo in volata a Cento per il ciclista friulano che precede Aniolkowski e Bauhaus all'arrivo...
Self, opera di Mattia Campo Dall’Orto

Orientamento sessuale: street art contro le discriminazioni

Turriaco inaugura la nuova opera di Mattia Campo Dall'Orto nella Giornata Mondiale contro l'omo-lesbo-trans-bifobia...
La caserma Sbaiz oggi

Visco celebra la Caserma Sbaiz

Dai soccorsi post sisma al contrasto alla Mafia: raduno degli ex commilitoni a 28 anni...
L'incontro con Celiberti

L’associazione SVAB incontra Giorgio Celiberti

Il sodalizio dedito alla salvaguardia di Villa Antonini Belgrado attiva una collaborazione con il maestro...
Tutti gli articoli