La New York di Paul Auster in mostra a Udine

Condividi

Una novantina di immagini in bianco e nero del fotografo Euro Rotelli testimoniano la Grande Mela narrata dallo scrittore newyorkese

Tempo di lettura: 3 minutes
(ph. Euro Rotelli)
Condividi

(ph. Euro Rotelli)

La mostra è un racconto che Euro Rotelli fa della città di New York, con circa 90 immagini rigorosamente in bianco e nero, attraverso la rilettura e libera interpretazione dei libri dello scrittore newyorkese Paul Auster, mancato qualche settimana fa, prendendo spunto, in particolare, dalla trilogia di New York.

Lo stesso Paul Auster è stato coinvolto nel progetto e ne ha approvato il risultato finale.

“Avevo visitato e fotografato più volte altre città nel corso degli anni, ma solo New York esercitava su di me quel magnetismo particolare.

Poi, una sera, scegliendo dalla libreria un volume da leggere, mi capitò tra le mani Trilogia di New York, il libro che Paul Auster mi aveva autografato qualche anno prima, quando l’avevo ritratto in occasione di un evento letterario nella mia città……Rileggendo quelle pagine, mi appariva sempre più chiaro il pensiero che prima non riuscivo a definire: le parole e i personaggi di Paul Auster mi riportavano a situazioni e immagini che volevo realizzare e che, seppure inconsciamente, avevo già iniziato a fotografare a New York. Mi tuffai a capofitto nei suoi libri, fino a uscirne ubriaco e confuso, ma con in mente un solo imperativo: ritornare in quella città….

Il mio racconto fotografico è fatto di sensazioni nel tentativo, come fa Paul Auster nei suoi libri, di indagare e, spero, capire questa città, unica e incredibile.

È stato un vagare senza posa, tra un viaggio e l’altro, una stagione e l’altra, in luoghi reali e della mente, tra persone e cose, tra un dentro e un fuori, fino a confondere e annullare me stesso. Negli occhi la città, nella mente le pagine che avevo letto e nel cuore un intrico
di emozioni……

New York non è definibile, né comprensibile, una città fatta di contrasti e contraddizioni. Attraverso i suoi personaggi Paul Auster descrive e denuncia quest’ambiguità di New York, mettendo a confronto nei suoi racconti la ricchezza e lo sfavillio dei grattacieli con la povertà e la miseria che si nasconde nelle pieghe di Manhattan, la follia virtuale dei suoi protagonisti con quella reale dei suoi abitanti, dove l’uomo si illude di costruire il proprio percorso, mentre invece si smarrisce nel suo stesso labirinto, dove rimane inevitabilmente prigioniero. “

Il racconto fotografico di Rotelli è fatto di sensazioni nel tentativo, come fa Paul Auster nei suoi libri, di indagare e, forse, capire questa città, unica e incredibile. Un percorso fotografico che accompagna lo spettatore tra le luci e le ombre di una città dalle mille contraddizioni. In particolare il percorso espositivo condurrà il pubblico ad attraversare strade e quartieri della città che non dorme mai in un percorso che alterna foto, spunti di riflessioni dell’artista e rievocazioni dei personaggi del grande scrittore Auster.

Un connubio tra street photography, letteratura ed esperienza di viaggio.
Da questo progetto fotografico è nato anche un libro / diario di viaggio pubblicato nel 2023 da Postcart edizioni e che accompagnerà l’esposizione diventando una sorta di guida alternativa per visitare New York attraverso un itinerario che esce dai normali schemi proposti dalle classiche guide turistiche.

Il libro inoltre verrà presentato nel corso della serata inaugurale alla presenza dell’artista Euro Rotelli, della curatrice Elena Cantori, dell’editore Claudio Corrivetti e dello storico della fotografia Giancarlo Torresani.

Orari mostra: dal giovedì alla domenica dalle 16 alle 19.30.

Visited 152 times, 1 visit(s) today

Data

07 Lug 2024
Scadenza

Ora

16:00 - 19:30

Luogo

Chiesa di San Francesco, Udine
Categorie

Comune

Udine

Studenti italiani e austriaci in trincea con gli Alpini

Conclusa a Fogliano Redipuglia la progettualità della Sezione ANA di Palmanova: ripercorsa la storia a...

Medicina del lavoro: nuove strumentazioni a Trieste

Presentati il nuovo "laser ablation" e l'analizzatore di metilmercurio: individuano e analizzano metalli inquinanti nell'ambiente...

Aiello: diminuisce la tassa sui rifiuti

Il Comune ha deciso di abbassare la TARI rispetto all'anno precedente. Diminuzione del 4% sulle...

Premio Casanova ad Alessandro Marzo Magno

Cerimonia di consegna al Teatro di Verzura del Castello di Spessa, nell'ambito del "Gala Puccini"...
Tutti gli articoli