Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Sport

Youth Italian Baseball Week

Riservato alle categoria ragazzi e cadetti
Ronchi dei Legionari
Campo di baseball, piazzale Atleti Azzurri d'Italia
15/07 e fino al 17/07

17 formazioni daranno vita, da venerdì a domenica a Ronchi dei Legionari, alla terza edizione dello “Youth Italian Baseball Week”, manifestazione di baseball giovanile che, per questa prima fase, sarà riservata alla categoria ragazzi e cadetti. Per la dodicesima volta il torneo ragazzi sarà dedicato a Enzo Novelli, sindaco della cittadina per molti anni, amico dello sport, scomparso nell'agosto del 2004.

Nel girone A sono state inserite Pianorese, Pool 77 di Bolzano e gli Arrows di Ostrava, mentre nel girone B giocheranno Crocetta Parma, Tigers Cervignano del Friuli e Rivestones. Nel raggruppamento C, infine, ai nastri di partenza, accanto ai padroni di casa dei New Black Panthers, anche il Fano e la compagine del Kotlarka di Praga. Via libera venerdì, alle 8.30, con il primo incontro tra Crocetta e Riverstones, mentre alle 10.30 saranno di fronte Ronchi dei Legionari e Praga. Si andrà avanti sino a domenica, con la finale per il quinto posto alle 9, quella per il terzo posto alle 11 e la finalissima alle 15.

Sono otto le compagini che, invece, animeranno il torneo riservato alla categoria cadetti e che, per il quinto anno, ricorderà Lauro Frosutto, dirigente del sodalizio di piazzale Atleti Azzurri d'Italia. Due i gironi: in quello A sono state inserite Sanmartino Buonalbergo, Fano, Fortitudo Bologna e New Black Panthers, mentre nel girone B saranno al via la Franchigia Parma, Vicenza, Pianorese e Junior Rimini. Il via venerdì alle 8.30 con Fano-New Black Panthers, mentre domenica le partite finali saranno in programma alle 8, quella per il settimo ed ottavo posto, alle 10, per il quinto e sesto, alle 13, per il terzo e quarto ed alle 15 per l'assegnazione del trofeo finale.

“È il modo per ricordare due amici – sono le parole del presidente dei New Black Panthers Luca Perrino – ma anche il modo per dare spazio ai nostri giovani e farli ritrovare assieme in un clima di grande amicizia e di socialità”.

Dal 29 al 31 luglio arriverà poi la quattordicesima edizione del torneo dedicato a Flavio “Papi” Visintin per la categoria allievi. Un omaggio a un giocatore che fu abile guida di tanti giovani anche a San Lorenzo Isontino.