Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Uno stile goriziano di pittura

Con Antonio Devetag e Luciano de Gironcoli
(Opera di Cesare Devetag)
Gorizia
Leg Antiqua, corso Verdi 73
02/04/16
18

È stato fissato per sabato 2 aprile alle 18 alla Galleria LegaAntiqua di corso Verdi 73 a Gorizia l'incontro dedicato a “Uno stile goriziano di pittura”, programmato nell'ambito della mostra "Danzando con la vita. Cesare Devetag". All'incontro, interverranno il giornalista Antonio Devetag e il pittore Luciano de Gironcoli. Sarà l'occasione per ammirare le oltre 30 opere esposte in occasione del decennale della scomparsa dell'artista, uomo politico e professionista , protagonista attivo della vita di Gorizia e della regione. Molti i lavori inediti realizzati con tecniche diverse: olii, acquerelli e tempere su carta e tela, realizzati dagli anni '50 in poi.

Quadri connotati da intensa matrice cromatica e segno deciso, intrisi di ricerca del bello e gioia di vivere, elementi distintivi della pittura di Devetag. Molti gli scorci di Gorizia pubblica e privata, paesaggi del Collio e del Carso, ma anche ricordi di viaggi, figure femminili dal fascino sensuale e vitale. Tutti interpretati con quella capacità personale di declinare in modo originale il suo bagaglio culturale classico e contemporaneo, affinato nel rapporto di confronto fra intellettuali e amicizia con maestri come Giuseppe Zigaina, Luigi Spazzapan, Tullio Crali e altri esponenti di un humus artistico isontino che spaziava dal mondo della Mitteleuropa al milieu veneziano a ovest e slavo a est . La mostra, corredata da un prezioso catalogo a colori in edizione limitata e numerata, è stata prorogata, con ingresso libero, fino a sabato 8 aprile, con apertura da martedì a sabato.