Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Discovery

Trieste: un week end d'autore

Grandi autori per una rassegna letteraria sperimentale
Giuliana Variola, ideatrice della rassegna, e l'assessore comunale Giorgio Rossi (ph. Comune di Trieste)
Trieste
Porto Vecchio
Magazzino 26
17/06 e fino al 19/06

Personaggi della cultura italiana interverranno a Trieste giovedì 17, venerdì 18 e sabato19 giugno per presentare i loro ultimi libri e per conoscere la “Città celeste”, come ha intitolato il suo libro Diego Marani, triestino di adozione, oggi direttore dell’istituto italiano di cultura di Parigi.

Tre giorni per coinvolgere i lettori della città ed il pubblico in generale anche a conoscere a frequentare i nuovi spazi del Magazzino 26 che diventerà il centro permanente della cultura in Porto Vecchio.

È questo il programma della prima edizione di “Trieste: un week end d’autore”.

Si comincia giovedì 17 giugno, alle 10, in sala Luttazzi, con un omaggio al maestro Morricone; la presentazione del libro “Morricone” di Maurizio Baroni, Lazy dog Press editore, e brani celebri dei suoi film, eseguiti da Mauro Maur alla tromba e Francoise de Clossey al piano. Introduce Alex Pessotto. Nel pomeriggio, alle 17, Stefano Zecchi con il suo ultimo romanzo “Anime nascoste”, edito da Mondadori, ad intervistarlo Elena Commessatti.  A seguire alle 18 il giornalista e scrittore Gennaro Sangiuliano direttore del TG2, autore di biografie di Putin, Xi JnPing, Trump,  con il suo ultimo libro: “Reagan, il Presidente che cambiò la politica americana”, Mondadori. Lo introduce Elisabetta de Dominis

Il mattino dopo, venerdì 18 giugno, alle ore 10, è prevista una passeggiata alla scoperta della Trieste letteraria da Svevo a Joyce a Saba, a cura del FAI di Trieste, per ricordare la delegata e amica Mariella Marchi. Nel pomeriggio, sempre in sala Luttazzi alle 16, Francesco Zambon con “Il pesce piccolo” edito da Feltrinelli. A seguire in diretta streaming da Washington, Carlo Cottarelli, intervistato dal giornalista Ferdinando Avarino, parlerà del suo libro “All’inferno e ritorno. Per la nostra rinascita sociale ed economica”, Feltrinelli editore.  Alle 18 il magistrato Carlo Nordio con il suo libro fresco di stampa “Appunti di storia e di costume”, Silvano Piazza editore, a dialogare con lui Franco Del Campo.

Si riprende infine sabato mattina, 19 giugno, alle 10, in sala Luttazzi, due incontri dedicati alle donne con due scrittrici: Ilaria Tuti e l’ultimo libro “Figlia della cenere”, Longanesi, intervistata da Margherita Reguitti, e Paola CalvettiLe rivali Mondadori” intervistata da Elena Commessatti; questo anche per collegarsi con la Terza Biennale Internazionale donne allestita nei piani sottostanti la sala Luttazzi e dove su richiesta sarà prevista una visita.

“Trieste: un week end d’autore” è ideata e realizzata da Az-Comunicazione con il Comune di Trieste - Assessorato alla Cultura. Nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19, tutti gli incontri sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili in sala.