Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Simone Cristicchi in FVG alla ricerca della felicità

Cinque serate in compagnia del cantattore romano con il suo nuovo spettacolo
(ph. Mattia Crocetti)
Sedegliano

Teatro Clabassi
05/12/21
20.45

Simone Cristicchi – vincitore per tre volte del premio del pubblico dell’Ente Regionale Teatrale per lo spettacolo migliore della stagione – porta in FVG il suo nuovo lavoro, Alla ricerca della felicità.

Lo spettacolo – parte di un progetto più ampio, che comprende anche un libro dal titolo omonimo e un film documentario di Andrea Cocchi – cerca di spiegare cosa la felicità significhi davvero, in cosa risieda. Da sempre il genere umano concentra i suoi sforzi per afferrarla, per coglierla tanto nel fascino delle grandi idee quanto nella meraviglia delle piccole cose. Eppure, raramente si può dire di esserci riusciti.

Con la sua inesauribile curiosità Simone Cristicchi guida il pubblico in un percorso in sette parole chiave – attenzione, lentezza, umiltà, cambiamento, memoria, talento, noi – e tra canzoni, aneddoti, racconti e interviste lo accompagna nella sorprendente scoperta del senso profondo di questa ricerca.

Simone Cristicchi è stato “adottato” dal pubblico regionale fin dal 2013 quando per lo Stabile del FVG ha debuttato con Magazzino 18. Negli anni tutti i suoi spettacoli – Mio nonno è morto in guerra, Il secondo figlio di Dio, Manuale di volo per uomo ed Happy Next – sono stati circuitati con successo. Da segnalare anche il lavoro dedicato al terremoto del 1976, Orcolat ’76 che ha debuttato nel 2016 nel Duomo di Gemona del Friuli.