Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Intoccabili

Nell'ambito di "Lunatico Festival"
10/08 e fino al 11/08

Con Valerio la Martire autore del libro e Roberto Scaini, operatore umanitario e protagonista del libro. Interviene Chiara Pravisani operatrice di umanitaria di Medici Senza Frontiere

Il 26 dicembre 2013, a Meliandou, un remoto villaggio della Guinea, un bambino di due anni si ammala. È l’inizio della più grave epidemia di Ebola mai affrontata dall’umanità. Salvare vite è la missione di Medici Senza Frontiere, che lavora per raggiungere chi ha bisogno anche nei luoghi più remoti del pianeta: anche nelle situazioni più estreme. Intoccabili è l’emozionante testimonianza di un operatore umanitario che, insieme a tanti colleghi, ha deciso di mettersi tra l’Ebola e le sue vittime. Una storia vera, inimmaginabile e singolare, un viaggio in un inferno dal quale nessuno è uscito indenne. Nemmeno quelli che ce l’hanno fatta.

Valerio la Martire ha scritto i suoi primi racconti a dodici anni, ha studiato sceneggiatura cinematografica e ha pubblicato il suo primo libro nel 2009. Ha lavorato come copywriter e curatore di testi per Medici Senza Frontiere e altre organizzazioni internazionali ed è stato volontario nel mondo ambientalista. Tra le sue pubblicazioni: I ragazzi geisha (Libreria Croce 2009), Stranizza (Bakemono Lab 2013) e Nephilim Saga (2014, 2015 e 2016).

All'incontro sarà presente Chiara Pravisani, anestesista, operatrice umanitaria di Medici Senza Frontiere.

Sarà allestito un desk con materiale informativo e merchandising solidale a cura del gruppo di Udine e dei volontari di Trieste di Medici Senza Frontiere .