Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Lo sviluppo territoriale delle regioni di confine

Interreg: cos’è, chi può partecipare, cosa posso fare
Ivan Curzolo (ph. Bora.La)
Trieste
Bora.La, Salita al Promontorio 11
09/04/16
9-13

Il corso, tenuto dall’esperto Ivan Curzolo, già direttore del Segretariato tecnico congiunto del Programma Interreg Sud-Est Europa, è rivolto principalmente a associazioni e istituzioni che vogliono accedere ai fondi europei presentando un progetto di cooperazione territoriale per lo sviluppo delle regioni di confine. Un buon progetto può servire a ottenere finanziamenti europei per qualificare, ad esempio, i borghi rurali in chiave turistica e sostenibile, attraendo investitori e valorizzando le attività artigianali tipiche di una zona di confine.

Il corso è aperto anche a società private che abbiano intenzione di presentare un progetto europeo agganciate da un partenariato pubblico o semi-pubblico.

Nel corso delle due lezioni, di quattro ore ciascuna, verranno illustrati i programmi di cooperazione transfrontaliera e transnazionale per i quali è ammissibile la partecipazione di soggetti territoriali del Friuli Venezia Giulia, richiamando gli elementi principali per i bandi già aperti o in procinto di esserlo.

Saranno inoltre approfonditi i meccanismi e le procedure di selezione evidenziando gli errori tipici nella predisposizione di una proposta progettuale Interreg.

Al termine del corso, i partecipanti avranno acquisito una più solida conoscenza dei programmi Interreg e gli elementi necessari a preparare una proposta progettuale di successo.