Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Le opere di Manuel Grosso in mostra a Ronchi

L’esposizione fa parte del progetto Arte & Territorio
Manuel Grosso
Ronchi dei Legionari

Sede Leali delle Notizie
oggi e fino al 18/02
chiuso la domenica

Riprende dopo le festività la stagione espositiva nella sede dell'Associazione "Leali delle Notizie APS" di piazzetta Francesco Giuseppe I a Ronchi dei Legionari. Ad aprire il fitto calendario espositivo del 2023 sarà Manuel Grosso con MINIMALIA, la cui personale verrà inaugurata sabato 21 gennaio alle ore 18:00, curata e presentata da Eliana Mogorovich.

La mostra a Ronchi dei Legionari resterà aperta fino a sabato 18 febbraio 2023 e osserverà gli orari di apertura della sede: lunedì-mercoledì 8:30-13:30, 14:30-18:30 / martedì 8:30-14:30 / giovedì-venerdì 9:00-13:00, 14:00-18:00 / sabato 10:00-12:00.
 
A due settimane dall’apertura, sabato 04 febbraio 2023 dalle ore 10:00 alle ore 12:00 si terrà un interessante evento collaterale nel Foyer dell’auditorium Comunale “Casa della Cultura” (Piazzetta dell’Emigrante – Ronchi dei Legionari): un laboratorio artistico per bambini di età compresa fra i 9 e i 12 anni, condotto dallo stesso artista.

Solo quindici i posti disponibili: per prenotazioni è possibile mandare una mail all’indirizzo elmogorovich@yahoo.it.
 
La mostra fa parte del ciclo “Arte e Territorio”, progetto realizzato con il supporto dell’amministrazione del Comune di Ronchi dei Legionari e con la collaborazione della Cassa Rurale FVG e della Tabaccheria Finatti.
 
Una mostra dedicata a tracce, frammenti, ricordi e testimonianze del quotidiano che rischiano di perdersi ed essere inglobati dalla voracità della vita quotidiana. - afferma la curatrice Eliana Mogorovich - Recuperando l’antica tecnica dello strappo, attualizzata grazie all’utilizzo di materiali contemporanei, l’artista rende il gesto della creazione dell’opera parte dell’emozione che l’opera stessa deve trasmettere.

Manuel Grosso
Manuel Grosso nasce a Gorizia nel 1974, vive e opera a Romans d’Isonzo (GO). Ha conseguito una formazione artistico-filosofica e ha al proprio attivo numerose mostre personali e collettive.
Da dieci anni ha aperto nel paese di residenza Maninarte, uno studio con funzioni di bottega d’arte, galleria e promozione socio-culturale dove ha realizzato il sogno di nutrire la volontà, sensibilità, competenza tecnica e l’intelligenza dei giovani. Questo studio è anche un luogo di scambio e incontro con realtà associative e istituzioni attraverso laboratori, corsi, mostre, presentazioni, seminari, rassegne, conferenze, visite guidate a mostre nel territorio.