Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Music

L'architetto del piano in concerto a Sacile

Goran Filipec e le parafrasi operistiche per pianoforte
Goran Filipec
Sacile

Fazioli Concert Hall
27/01/23
19.30

Riprende l'attività della Fazioli Concert Hall,  venerdì 27 gennaio alle 19:30 con Goran Filipec. Profondo conoscitore delle opere di Franz Liszt, sarà lui stesso a introdurre al pubblico il programma della serata, intitolato "Dramma senza parole: parafrasi operistiche per pianoforte".

Virtuoso brillante, dall’immaginifica esuberanza, è capace tanto di elettrizzare il suo pubblico quanto d'incantarlo con la sua rara sensibilità. Profondo conoscitore delle opere di Franz Liszt, Goran Filipec sostiene la soggettività dell’interpretazione come atto di co-creazione dell’opera musicale, tanto da fondere spesso alla lettura dell’originale i suoi propri arrangiamenti e adattamenti. Dedito alla ricerca sulle pratiche pianistiche del XIX e XX secolo, vanta un dottorato congiunto in Musica, Ricerca e Interpretazione dell’Università Sorbona e del Conservatorio nazionale di Parigi. Le sue registrazioni per Naxos hanno ottenuto i più alti riconoscimenti della critica. Dopo essersi formato nella nativa Croazia, ha proseguito gli studi al Conservatorio di Mosca con Natalia Trull, in Italia con Ozana Yablonskaya e a L’Aja con Naum Grubert. È co-fondatore della Société Franz Liszt di Ginevra.