Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Il Lago di Doberdò e la sua natura invisibile

A Ronchi serata speciale con il fotografo naturalista Lucio Tolar
Ronchi dei Legionari
via San Lorenzo 3
Sala Monsignor Virgolin
26/10/17
20.30

Lucio Tolar è un fotografo naturalista free lance, ha pubblicato un libro dal titolo "Bosco senza confini” che contiene immagini suggestive di ambienti forestali, di animali, funghi e fiori dei boschi, accompagnate da testi del giornalista Umberto Sarcinelli.

Nato a Gorizia  nel 1971 Lucio Tolar, che vive a Ronchi dei Legionari, è un grande appassionato della natura e si dedica alla fotografia dagli anni ’90, la sua espressione artistica è anche un modo per ricordare e condividere la meraviglia di ciò che l’occhio e il cuore coglie.

“Quando fotografo – racconta – cerco di vedere oltre a quello che mi si presenta davanti, aspettando di cogliere il momento che dia forza all’immagine: dinamicità, uno sguardo, un atteggiamento, che mi trasmettono la forza, la bellezza, l’anima della natura stessa”.

I suoi luoghi preferiti, dove realizzare i propri lavori, sono il Carso, le Alpi Giulie, luoghi selvaggi e integri e la Slovenia con le sue stupende foreste. L’ingresso è libero.

Livio Nonis