Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Non ragioniam di lor, ma guarda e passa

A Monfalcone una mostra collettiva di artisti del territorio
Monfalcone

08/12/21

Inaugurata a Monfalcone nella sala Antiche Mura di via F.lli Rosselli 18 la mostra Non ragioniam di lor, ma guarda e passa organizzata dal Circolo Culturale Mazzini Endas della città dei cantieri presieduto da Maria Grazia Persolja, che nell'occasione ha presentato l'evento, con la collaborazione dell'Associazione Ponti d'Europa rappresentata da Martino Deotto che ha portato il saluto del presidente Mario Salvalaggio. 

A settecento anni dalla morte di Dante Alighieri,  il Circolo Mazzini Endas ha desiderato presentare una mostra che oltre a  ricordare la figura  di Dante vuole esprimere la situazione attuale  che viviamo simile al viaggio di Alighieri, così inizia la presentazione alla mostra dal Presidente Maria Grazia PersoljaI  Il  suo viaggio ha però anche un significato  allegorico, ovvero quello di un percorso di purificazione morale e religiosa che l’uomo può e deve compiere in questa vita per ottenere la salvezza eterna. In questa luce i vari personaggi del Poema possono avere un doppio significato storico e allegorico. È anche un atto di denuncia coraggiosa e sentita contro i mali del tempo del Sommo Poeta, soprattutto contro la corruzione ecclesiastica e gli abusi del potere politico, in nome della giustizia.

Gli artisti presenti con le loro opere sono: Ondina Altran, Alda Antoni, Adriano Boscarol, David Cej, Luigina Golles, Emilja Mask, Annamaria Mazzarin, Tiziana Millo, Marks Nishantha, Maria Grazia Persolja, Loredana Prodan, Licinio Tonet, Valdiero Vecchiet e Cristiano Vernole.

La mostra potrà essere visitata continuamente fino al 30 dicembre il mercoledì, giovedì, venerdì e domenica dalle 10 alle 12; il sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.  L'accesso alla sala sarà contingentato secondo le norme previste atte alla prevenzione covid 19 e possesso del Super Green Pass. 

Paolo Posarelli