Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Ghana orientale, FVG e Veneto

A Trivignano Udinese atteso il viceministro Samuel Nuertey Ayertey
Kofi Bonsu
Trivignano Udinese

Municipio
21/10/19
9

Il prossimo lunedì 21 ottobre, alle ore 9, presso la sala consiliare del municipio di Trivignano Udinese, sarà ospite il viceministro della Regione Orientale del Ghana Mr. Samuel Nuertey Ayertey nell’ambito di un incontro pubblico dal titolo “Relazioni Internazionali tra la Regione Orientale del Ghana e le Regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto”, alla presenza altresì degli assessori regionali di Friuli Venezia Giulia e Veneto Sergio Bini e Giuseppe Pan, con deleghe rispettivamente alle Attività Produttive e Turismo il primo ed Agricoltura il secondo.

L'incontro, organizzato in prima battuta dal cittadino trivignanese di origine ghanese Kofi Bonsu, molto attivo nella valorizzazione e sviluppo del suo Paese d'origine, e già presidente della Comunità Ghanese dell’area provinciale di Udine, si propone di porre le basi di una cordiale relazione tra le parti ed aprire inoltre un percorso per un potenziale sviluppo socio-economico nell’area orientale del Ghana.  Vuole in sintesi essere un primo passo verso una forma di relazione internazionale fra le due Regioni italiane e lo Stato africano, per ricercare collaborazioni e sviluppo in quell'area del Continente Africano, che vadano nella direzione di un benessere economico reciproco ed un contenimento dei fenomeni migratori così impattanti in questo periodo storico.

L’iniziativa è in linea con gli sforzi di controllare l’afflusso di immigrati clandestini attraverso il Mediterraneo, scoraggiando quindi un viaggio pericoloso per la vita delle persone che è spesso tentato da giovani abili che, in condizioni favorevoli, potrebbero invece lavorare per lo sviluppo  del proprio Paese di origine.

L’obiettivo finale guarderebbe con favore alla creazione di un progetto interregionale nel settore agricolo o sanitario sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dalla Regione Veneto che contribuisca a riaccendere le relazioni bilaterali tra Ghana ed Italia che risalgono agli anni 60.