Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Frankenstein

In prima regionale lo spettacolo tratto dal romanzo di Mary Shelley
Zoppola

Teatro Comunale
03/02/18
20.45

Prima regionale per “Frankenstein”, commedia noir proposta da Barabao Teatro in occasione del bicentenario della pubblicazione del famoso romanzo gotico scritto da Mary Shelley. Quella proposta sul palco del Teatro comunale di Zoppola (sabato 3 febbraio, alle 20.45) è una rivisitazione originale tra linguaggio comico e stile noir.

A calcare le scene i quattro attori della Compagnia veneta, Romina Ranzato, Mirco Trevisan, Cristina Ranzato, Ivan di Noia, con la regia di Ted Keijser. La sorpresa è l’elemento fondamentale, ogni istante accade qualcosa di inaspettato, per la miscela degli stili che vedono l’amalgamarsi delle musiche irriverenti di Andrea Mazzacavallo, le maschere inquietanti di Licia Lucchese, l’introduzione biografica dell’autrice in lingua inglese e pantomima.

Un crescendo di suspense che travolge lo spettatore in uno spettacolo emozionale, ricco di spunti e approfondimenti sia per coloro che conoscono dettagliatamente l’opera, sia per quelli che ancora credono che Frankenstein sia il nome del mostro.