Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Festival della Danza a Monfalcone

Ospiti speciali i ballerini Marcello Sacchetta, Martina Miliddi, Vincenzo Durevole e Giovanna D’Anna
Monfalcone

17/09 e fino al 19/09

Il Festival della Danza si apre a Monfalcone venerdì 17 settembre, alle ore 18, in piazza della Repubblica, con uno spettacolo carico di emozioni, riflessioni e suggestioni, grazie alla musica dal vivo. Dopo i saluti istituzionali è in programma l’esibizione di Street Dance “The Orion” a cura della Ilydance Studio. L’evento inaugurale si conclude con la danza di Flamenco “Mujeres que Luchan” dei danzatori di Viento Flamenco con l’accompagnamento dal vivo di chitarra, percussioni e voce.

La settima edizione del Festival della Danza, ricordando Carla Fracci, in programma fino a domenica 19 settembre nelle piazze e nei luoghi più suggestivi della città avrà come ospiti speciali quest’anno i ballerini Marcello Sacchetta, Martina Miliddi, Vincenzo Durevole e Giovanna D’Anna.

Unico in regione per la sua capacità di mettere a sistema tante realtà, il Festival della Danza è organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Monfalcone, insieme alla Consulta Cultura, alle trenta Scuole di Danza del territorio regionale, alle Associazioni di categoria Ascom, Viva Centro, Confartigianato, CNA e ai Rioni. Una manifestazione capace di trasformare l’atmosfera della città grazie anche alle vetrine a tema dei negozi e ai menù dedicati all’evento dalle attività di ristorazione e somministrazione.

Le esibizioni si tengono in diversi luoghi della città: tra le novità di quest’anno la Galleria di Borgo Rosta, sita tra via 9 Giugno e via Roma, scelta per proporre la performance di danza "Twenty/TwentyOne" a cura del Club Diamante (sabato 18 settembre, alle ore 11.00), che darà lancio allo spettacolo che si terrà domenica sera presso la tensostruttura in piazza Repubblica.

Come da tradizione, nelle tre giornate saranno organizzate le Masterclass, al Palazzetto dello Sport e nella Sala Polifunzionale don Foschian in Largo Isonzo, la cui partecipazione è riservata agli allievi delle scuole partecipanti al Festival, e aperta anche a ballerini esterni fino a esaurimento posti (prenotazione obbligatoria alla mail info@ele-dance.com).
Sabato 18 settembre, alle ore 12.00 in piazza Unità d’Italia, in programma “Human dance technique” con Giorgio Rivari e dalle 15.45 le esibizioni delle Scuole di danza in piazza Falcone Borsellino, in piazza Unità d’Italia e piazza della Repubblica (in caso di maltempo si terranno solo in piazza della Repubblica nelle due tensostrutture). Nel tardo pomeriggio, durante l’esibizione della scuola ADS Ballet Club di Ronchi dei Legionari, live dell’Orchestra d’archi dell’Associazione Culturale e Musicale di Farra d’Isonzo: una ventina di musicisti, diretti da Annalisa Clemente, eseguiranno musiche di Antonio Vivaldi e Leroy Anderson. In particolare Simone Valente e Barbara Masseni al violino e Francesco Milanese al violoncello suoneranno l’opera 3 n. 11 di Antonio Vivaldi.

Alle 18, in parrocchia del S.S. Redentore esibizione di Coppelia Danza di Monfalcone, mentre sulla Rocca, due spettacoli dal vivo: “The Indian Garden” a cura di ASCD Salammbò, dedicato alle danze indiane, e “Ethnika” eseguito da Moonflower Tribal Dance, con la direzione artistica di Patrizia Pin. Sarà attivo il servizio Rocca bus gratuito.

La serata si conclude alle 20 in piazza della Repubblica con il Gala di Danza, che prevede l’esibizione di Axis Danza di Udine e Gradisca d’Isonzo, le premiazioni dei giovani talenti e l’esibizione del famoso ballerino e coreografo Marcello Sacchetta, membro dei Professionisti del talent show Amici, noto anche per la sua partecipazione al talent musicale X Factor e per le sue esibizioni in diversi tour internazionali degli artisti del calibro di Elisa, Justin Bieber, Marco Mengoni, Mika, Renato Zero.

Domenica 19 settembre, proseguono nel pomeriggio le esibizioni delle Scuole di Danza (in caso di maltempo si terranno solo in piazza della Repubblica nelle due tensostrutture) e alle 19.30, in piazza della Repubblica, la conclusione del Festival con spettacoli dal vivo: latino “One Hundred Years” a cura del Club Diamante, esibizioni di Vincenzo Durevole e Giovanna D’Anna, di Martina Miliddi e di The Lab Collettivo Contemporaneo con “Grapes”.

Per accedere a tutti gli eventi è necessario il Green Pass.
La farmacia Al Redentore in Via IX Giugno, 36, a Monfalcone, dal 17 settembre, offre la possibilità di tamponi per coloro i quali parteciperanno al Festival della Danza, sia come pubblico sia come danzatori. I tamponi avranno il costo di e 15,00 per gli adulti, ed € 8,00 per i minorenni. Non serve la prenotazione.
Anche la Farmacia comunale n. 2 di Monfalcone, in via della Crociera, 14, tel 0481 494950, offre questa possibilità, con lo stesso importo. In questo caso bisogna prenotare

Eventuali modifiche al programma a causa di maltempo saranno segnalate dai canali social del Comune di Monfalcone, in particolare sulla pagina Facebook Monfalcone Eventi.