Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Music

Effetto Mozart

A Monfalcone in esclusiva regionale con la violinista Sonig Tchakerian
Monfalcone

18/02/19
20.45
Monfalcone
corso del Popolo 20
Monfalcone

Progetto triennale che prevede l’esecuzione di tutto il repertorio mozartiano per violino e orchestra. Un’occasione per ascoltare i Concerti n. 1 e n. 4 di Mozart impreziositi dalle cadenze scritte appositamente per il progetto da Giovanni Sollima, nell’interpretazione dell’Orchestra di Padova e del Veneto, che in oltre 50 anni di attività si è affermata come una delle principali orchestre italiane, e della magnifica violinista di origine armena Sonig Tchakerian, artista dalla tecnica elegante e ricercata e dall’intensa sensibilità interpretativa.

“Un progetto ambizioso a cui, necessariamente per me, – racconta la Tchakerian – dovevano appartenere delle nuove cadenze. Così ho pensato di coinvolgere Sollima, violoncellista e compositore straordinario. Giovanni mi ha sorpreso per l'entusiasmo con cui ha accolto il progetto e le cadenze che ha scritto sono sorprendenti, uniche e straordinarie per coerenza e immaginazione: un viaggio da Mozart a Sollima che mi entusiasma”.

Il programma del concerto vede l’esecuzione dell’Adagio e fuga K 546 composto negli anni del soggiorno viennese, della Sinfonia n. 1 K 16 scritta dal piccolo Wolfgang a soli 9 anni, del Rondò K 269 e dei Concerti n. 1 K 207 e n. 4 K 218. Le cadenze originali di Giovanni Sollima, registrate e raccolte in un CD, escono a fine febbraio per la Universal insieme all’integrale dei cinque Concerti mozartiani per violino e orchestra interpretati dalla Tchakerian insieme all’Orchestra di Padova e del Veneto.

Alle 20.00, al Bar del Teatro, nell'ambito di "Dietro le quinte", il Direttore artistico della stagione musicale Federico Pupo dialogherà con Sonig Tchakerian.