Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Music

Coro San Martino in concerto

Per il trentennale della fondazione del gruppo di Protezione Civile di Campolongo Tapogliano
Campolongo Tapogliano

Villa Marcotti Chiozza
05/09/21
18.30

Nell’ambito dei festeggiamenti per il Trentennale della fondazione del gruppo di Protezione Civile di Campolongo Tapogliano, il Coro San Martino ha organizzato un concerto che si terrà domenica 5 settembre alle ore 18.30 davanti alla Villa Marcotti Chiozza, sede comunale.

A causa della pandemia, da ottobre dell’anno scorso anche l’attività corale ha dovuto essere nuovamente interrotta, come era già successa durante l’inverno precedente. Per otto lunghi mesi il coro non ha più potuto svolgere la propria attività e per chi ama cantare in compagnia questo è stato motivo di grande tristezza.

Quando, con le dovute cautele, il coro ha potuto riprendere le prove settimanali, aveva da subito chiara l’intenzione di organizzare un concerto. Non si sapeva quali sarebbero state le restrizioni in vigore, ma la voglia di tornare a esibirsi in pubblico avrebbe certamente aiutato a superare qualunque difficoltà.

Si è presentata l’occasione quando il Gruppo di Protezione Civile di Campolongo Tapogliano ha annunciato di avere in programma un evento per il Trentennale della propria Fondazione.

Il Direttivo del Gruppo ha accolto con entusiasmo la proposta del coro di chiudere i festeggiamenti per questo importante traguardo con un concerto e ancora una volta queste due realtà si trovano unite a condividere un progetto. Il programma del concerto è molto vario e comprende brani di musica sacra, profana e persino pop. L’accompagnamento musicale sarà affidato a professionisti che già da tempo collaborano con il Coro San Martino.

Il concerto sarà diviso in due parti e l’intermezzo verrà protagonista il CalliopeEnsamble, quartetto composto da pianoforte, violino, flauto e voce che ha già avuto modo di farsi apprezzare in numerose esibizioni.

Livio Nonis