Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Concerto di Santa Cecilia

(ph. Nuova Banda di Orzano)
Remanzacco

Auditorium De Cesare
25/11/17
20.45

La Nuova Banda di Orzano unisce le forze con i giovani studenti della scuola secondaria di primo grado di Remanzacco per un nuovo spettacolo: la collaborazione tra l’associazione musicale e l’istituto scolastico sarà in scena durante il tradizionale Concerto di Santa Cecilia in programma sabato 25 novembre alle 20.45 nell’auditorium comunale G. De Cesare di Remanzacco. Dirigerà il maestro Nevio Lestuzzi con un repertorio dal pop allo swing e brani originali per banda. Una serata, presentata da Roberto Baita, che gode del patrocinio del Comune di Remanzacco e dell'ANBIMA FVG (Associazione Nazionale Bande Musicali Autonome). Ingresso libero.  

“Come già iniziato a sviluppare da diversi anni - ha spiegato il presidente della Nuova banda di Orzano Marco Specia - questo concerto rappresenta un'opportunità per sperimentare nuove collaborazioni artistiche con vari soggetti e associazioni locali che si occupano di teatro, canto, musica e quant'altro. In questa occasione si è cercata la collaborazione della scuola media di Remanzacco, grazie alla quale nel corso della serata si esibiranno, congiuntamente alla nostra Banda, gli allievi di flauto dolce seguiti dalla professoressa Loredana Baldin”.

Un concerto che chiuderà, insieme a quello Note di Natale in programma il 26 dicembre alle 18, un 2017 ricco di soddisfazioni per la Nuova Banda di Orzano e che preparerà il gran appuntamento del prossimo anno, quando il sodalizio celebrerà i 70 anni di attività, durante i quali ha suonato in varie località del Friuli Venezia Giulia come pure fuori regione. Sempre nel periodo natalizio da ricordare che la banda si esibirà l’8 dicembre in piazza a Remanzacco davanti al Municipio in un concerto congiunto con la Musikkapelle di Rangersdorf (Comune austriaco gemellato con Remanzacco) per l’accensione dell’albero di Natale donato dalla comunità della cittadina carinziana.