Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Butterfly

Con il Balletto di Siena
(ph. artistiassociatigorizia.it)
Gradisca d'Isonzo
via Ciotti, 1
Nuovo Teatro Comunale
04/03/17
21

Esattamente un anno dopo la fruttifera collaborazione per il balletto “Reshimu”, a 110 anni di distanza dalle sue prime rappresentazioni, il coreografo Marco Batti ed il compositore Riccardo Joshua Moretti si pongono nuovamente gomito a gomito per portare in scena la loro “Madame Butterfly”.

Prendendo spunto dall’opera di Giacomo Puccini e dal libretto di Giacosa, i due Maestri metteranno nelle mani del Balletto di Siena una Madame Butterfly riorchestrata dalla brillante e poetica mente del M° Moretti, mossa dalle coinvolgenti e commoventi idee coreografiche del M° Batti.

Drammaturgicamente, Batti esalta l’incredibile caparbietà di Butterfly, donna vittima dei propri sentimenti e del senso di una quasi dovuta sottomissione, accostandola ad elementi scenografici posti a simbolo delle navi, intorno alle quali gravita l’intera vita di questa silenziosa sognatrice, donna e madre innamorata.

Saranno infatti le navi stesse quelle che in giovinezza le permetteranno di conoscere l’amore, quelle che le strazieranno per anni un cuore pieno di malinconica speranza e che, alla resa dei conti,

porteranno davanti ai suoi occhi il più grande dolore, dal quale verrà silenziosamente sopraffatta.