Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Discovery

Amatriciana in piazza Ponterosso

Raccolta di offerte in favore delle popolazioni terremotate
(ph. Comune di Trieste)
Trieste
Piazza Ponterosso
17/09/16
19
5

Sabato 17 settembre, alle ore 19, tutti i triestini sono invitati in piazza Ponterosso, a gustare un piatto di pasta all'Amatriciana, a offerta libera (minimo 5 euro), per aiutare le popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto.

La manifestazione benefica, organizzata dal Comune di Trieste-assessorato al Commercio e dalla Fipe, in collaborazione con il Gruppo Volontari della Protezione Civile Comunale, è stata illustrata dall'assessore al Commercio ed eventi correlati Lorenzo Giorgi, presenti il presidente della FIPE, Bruno Vesnaver con Laura Tonero e l'avv. Alberto Kostoris, il ten. col. Giorgio Alessio, responsabile della Protezione Civile Comunale, il consigliere comunale Piero Camber, il dirigente di Polizia Locale Paolo Jerman, e, tra gli altri, Michele Gamba di Promorun.

Grazie alla generosità di diverse aziende triestine che hanno consentito di ammortizzare i costi di organizzazione, con il supporto dell'Associazione Cuochi Trieste e alla collaborazione con i due gruppi Facebook NIMDVM e Te son de Trieste se, a partire dalle 19 verrà cucinata una grande Amatriciana che i triestini potranno gustare a fronte di una minima offerta (che sarà raccolta direttamente dai volontari della Protezione Civile).

150 kg di pasta, tanta buona volontà e una serata da passare tutti insieme serviranno per far arrivare ad Amatrice e alle persone che stanno soffrendo un segnale importante che parte dal cuore dei triestini. Ad animare la serata anche diversi artisti triestini che hanno raccolto con entusiasmo l'invito a partecipare.