Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Discovery

AESON

Land art, performances, teatro, musiche da tutto il mondo, incontri, degustazioni
Fiumicello Villa Vicentina

Parco dell'Isonzo
26/07 e fino al 29/07

Dal 26 l 29 luglio il parco dell'Isonzo di Fiumicello si anima con oltre 40 spettacoli, molti dei quali prodotti in esclusiva per questi luoghi. A rendere ancora più unico la scenografia naturale del Bosco dell'Isonzo ci saranno più di 15 installazioni di land art e arte ambientale, realizzate nelle settimane precedenti da artisti regionali in residenza sul territorio.
Gli spettacoli del festival andranno dalle performances multimediali al teatro, da workshop ad incontri. Una sezione dedicata e  intitolata “AESONSCOPE - l'arte della natura” affronterà temi ambientali a cura di esperti naturalisti in collaborazione con la Riserva Naturale Foce Isonzo che ospita l'iniziativa. Saranno condotte visite guidate notturne al bosco e osservazioni della natura al microscopio oltre a momenti di illustrazione artistico/naturalistiche e dibattito.

Gli appuntamenti che però coprono buona parte del programma saranno quelli musicali.
In tre diverse postazioni performative si alterneranno generi e nazionalità delle più varie per ricreare momenti unici e dal grande impatto emotivo (anche se per il rispetto del luogo che ospita l'evento l'impatto sonoro sarà contenuto).
Saranno presenti ospiti internazionali (Germania, Israele, India, Slovenia, Francia, Ungheria), italiani (Pisa, Bologna, Padova, Belluno, Venezia) e naturalmente regionali con presenza di gruppi da ogni provincia. 
 

Ingresso e partecipazione gratuita

 

PROGRAMMA

 

Mercoledì 26 luglio

19.00 APERTURA FESTIVAL con visita alle opere di LAND ART e degustazioni
19.00 HEAD OFFICE B / Soundscape 
dalle 20.00 per tutto il festival INSTALLAZIONI MULTIMEDIALI INTERATTIVE    realizzate dagli studenti del CONSERVATORIO C. POLLINI di Padova   
coordinate da FRANCESCO ROBERTO DANI
21.00 COLLETTIVO ZERO IDEE / LIDRIS (Radici)  / Udine
 performance multimediale (musica, danza, illustrazioni, sound design)
dalle ore 22.00 AESONSCOPE l'arte della natura *    
osservazione delle stelle al telescopio con Fabio Oleotto
22.30 GARTEL  KESCHER / IL LIBRO DEI NODI  / noise rock + live painting / Gorizia

 

Giovedì 27 luglio

18.30   WORKSHOP DI AQUILONI
a cura dei nostri ospiti del Pakistan e Afghanistan + cerimonia del  Tè
+ azione artistica di ANNA PONTEL
19.30  MIDVA  / TERRAE / Slovenia - Italia   Suoni e letture dalle terre di Palestina, Afghanistan, India, Slovenia ed Italia / con Nikla Petruška Panizon e Michele Budai
dalle 20.00 per tutta la sera  AESONSCOPE - l'arte della natura *
 21.00   C’ERA DUE VOLTE UN CUORE / TIB teatro / Belluno Spettacolo teatro  in collaborazione con il festival “Insegui la tua Storia”
22.30  MINIAMAL KLEZMER / cuore jazz e radici nell’Est Europa / Italia
23.30  mOOzat mOOzik  / groovy field recordings dall'Isonzo / Italia

 

Venerdì 28 luglio
Dalle 17.00
- workshop di ACRO JOGA stile Montreal a cura di ERIKA PIEMONTESI
- trattamenti con la scuola Shiatsu SHEN DAO di Pradamano
- laboratori sensoriali  3/7 anni e di orto riciclo 5 /10 anni con ARTING - Montessori nella bassa

18.00  NICOLAS GAUNI / Electro-primitivism / Padova
18.50  "I RASSEGNATI" / ISOLE / performance / Fiumicello (con Silvia Dean, Sofia D'Urso, Alice Montanari, Matteo Muz. Curato da Desy Gialuz)
19.30   BOMBA KLAVEC / regge folk acustico – Trieste
dalle ore 20.00  AESONSCOPE l'arte della natura *
20.45  LORENZO NICCOLINI / fingerstyle guitar / Italia
21.30  GRIMOON / concerto cinema  / Italia-Francia

22.30  OFER SMILANSKY  / GINVINIT/ Audiovisual Performance / Belgio - Israele
23.30  PARCO LAMBRO / experimental rock prog alla vecja / Bologna – Udine
00.30  GULLIDANDA / djset /Dobia
 

Sabato 29 luglio
Da tarda mattinata al tramonto trattamenti con la scuola Shiatsu SHEN DAO di Pradamano

14.30 AREAREA / Dafne / performance teatro danza / Udine
15.30 SUL FIUME
3° trofeo internazionale di lancio da Peis (sassi piatti) e altri giochi
concerto sul fiume di NO RIVE NO TOCJE - folk blues furlan / la so bisnone e are di Flumisel
17.00 ritorno dal BOSCO
I SALICI + MARTIN O'LOUGHLIN / folk psichedelico + didjeridoo / Isonzo
dalle ore 17.00 AREA FESTIVAL
- laboratori artistici per bambini con MANUEL GROSSO - MANINARTE / Romans
- Laboratori di movimento danza dai 3 anni in su con PIERA CATTAI e ELISA CECCHINI / Monfalcone
- cerchio di condivisione femminile con l’ostetrica MARTINA VARUTTI e la psicologa ALESSANDRA BARBIERO
- EVA TIBALT:  Il mistero dei Tarocchi: cerchio di counseling simbolico -  su prenotazione, ad offerta libera
 - apparizione de I FANTASMI / Pordenone
in vari momenti dalle 17.00 AFROBYTES afro/latin/tropical sound
dalle ore 19.00 AESONSCOPE l'arte della natura
19.30 GALEB AND THE SEA / folk blues / Trieste
20.30 CRISTIANA TOPEN FUSILLO / Aeson: memorie di acque e di boschi / performance  teatro danza / Trieste
21.00 ŠTEFAN KOVAČ MARKO BANDA / folk seriale d’atmosfera / Slovenia
22.00 BOEMIAN CRISTAL INSTRUMENT / un’arpa di cristalli / Ungheria
22.45 JESTER N / live-improvised audio-laser show / Udine
23.30 SHISHKO / afro,balcan, funk, jazz / India - Isralele – Berlino

* AESONSCOPE: l'arte della natura
26 LUGLIO / Osservazione delle stelle al telescopio con Fabio Oleotto.
27 & 29 LUGLIO / Visite guidate notturne nel bosco con Davide Scridel, Nicoletta Perco e Pierpaolo Merluzzi; angoli dedicati alle illustrazioni naturalistiche di Elena Perco, proiezioni al microscopio, insetti notturni, animali estinti dell’Isonzo.
28 LUGLIO / Speakers’ corner: brevi discussioni sul valore naturalistico della Riserva; conoscenza ed impatto della flora e fauna aliena; gli effetti dei cambiamenti climatici sulla biodiversità - Davide Scridel, Nicoletta Perco e Pierpaolo Merluzzi.