Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Ad Aquileia un vocabolario per raccontare la Grande Guerra ai bambini

Prevista anche la presentazione del libro “Il Treno dell’Ignoto” di Paola Zambelli
Aquileia

09/10/21

Un vocabolario per raccontare il conflitto e un libro per rievocare le emozioni e le storie vissute sui campi di battaglia.

Parleranno di questo i due appuntamenti in programma per sabato 9 ottobre, nell'ambito delle Celebrazioni per il Centerario del Milite Ignoto organizzate sul territorio dal Comune di Aquileia, e inserite nel progetto "Milite Ignoto: un viaggio lungo cent’anni" coordinato dal CCM-Centro Culturale Monfalconese.

Alle ore 15 al Melon’s Club di Aquileia Elisa de Zan, esperta storica sui siti della Grande Guerra, propone il laboratorio didattico "Storia di un vocabolario che partecipò alla Grande Guerra". L'appuntamento, dedicato ai bambini dai 9 ai 12 anni è pensato per raccontare ai più piccoli il conflitto attraverso le parole, alla scoperta di un vocabolario utile per introdurre ai giovanissimi una serie di vocaboli fondamentali per tratteggiare la Prima guerra mondiale.

Nel corso della stessa giornata, alle ore 19 presso la Cantina Ca’Tullio di Aquileia, Paola Zambelli presenta il suo libroIl Treno dell’Ignoto. Un volume che narra undici racconti, undici campi di battaglia, undici storie di vita e undici differenti espressioni di emozioni e vissuti, che a loro volta si intrecciano con le storie di commilitoni e familiari. Le vicende ricostruite con rigore storico conducono il lettore nel cuore del grande evento che fu la scelta, il viaggio e la tumulazione del Milite Ignoto.

Per entrambi gli appuntamenti l'ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria inviando una email a: info.aquileia@promoturismo.fvg.it. Tutte le informazioni, gli orari e i dettagli per le prenotazioni di tutti gli eventi che fanno parte dell'iniziativa "Milite Ignoto: un viaggio lungo cent’anni" si possono trovare all'interno di una sezione del sito ufficiale di PromoTurismo FVG (www.centenariomiliteignoto.com) realizzata appositamente per il Centenario e in aggiornamento continuo.