Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Music

Cantiche e cantate uniscono Bach e Dante

Il Coro del Friuli Venezia Giulia e l’Orchestra San Marco di Pordenone con solisti ed attori in tre concerti speciali
Valvasone Arzene
Valvasone
Duomo
31/10/21
17

S’intitola “Sommo Genio Mistico” il nuovo progetto che il Coro del Friuli Venezia Giulia realizza insieme all’Orchestra San Marco di Pordenone con un programma di tre date: 3, 17 e 31 ottobre, a Venzone, Paderno e Valvasone, per un’iniziativa musicale e poetica che porta il sottotitolo: “Capolavori di fede e bellezza: la musica sacra di Bach e la commedia di Dante” (info e prenotazioni: www.corofvg.it; info@corofvg.it).

Un’idea che si concretizza partendo da un gioco di tre parole, una triola o una terzina, e tre definizioni che avvicinano Bach e Dante. Il “Sommo Kantor”, così veniva e viene universalmente definito il compositore tedesco, e il “Sommo Poeta”, il genio indiscusso che li accomuna, uniti dal senso del “sacro” imbevuto e pervaso di misticismo. Non casuale pertanto il numero di tre appuntamenti, con la proposta di un percorso dall’Inferno al Paradiso attraverso tre “Cantate sacre” di Johann Sebastian Bach.

Tre anche gli interpreti delle letture: due attori, Monica Mosolo e Federico Scridel per l’Inferno e il Purgatorio, e un parroco, don Alessio Geretti, per il Paradiso.

Tra gli interpreti musicali, oltre al Coro del Friuli Venezia Giulia che ha ideato il progetto, spiccano i nomi di importanti solisti, anche di madrelingua, giovani direttori e l’Orchestra San Marco di Pordenone su strumenti antichi.

Il primo degli appuntamenti è domenica 3 ottobre alle ore 17 nella pieve di Sant’Andrea Apostolo a Venzone, con le letture di Monica Mosolo e la cantata bachiana “Ärgre dich, o Seele, nicht” BWV 186, con il Coro del Fvg e l’Orchestra San Marco diretti da Gaetan Nasato Tagnè.

Domenica 17 ottobre alle ore 17 il secondo appuntamento, nella chiesa di Sant’Andrea Apostolo a Paderno di Udine, con la cantata “Liebster Jesu, mein Verlangen” BWV 32, le letture di Federico Scridel ed il coro e l’orchestra diretti da Alberto Gaspardo. Il terzo ed ultimo appuntamento in programma è domenica 31 ottobre alle ore 17 nel Duomo di Valvasone, con le cantate Bringet dem Herrn Ehre seines Namens, BWV 148, Erhalt uns, Herr, bei deinem Wort, BWV 126 e le letture dantesche di don Alessio Geretti, con la compagine corale e orchestrale diretta da Cristiano Dell’Oste.

“Sommo Genio Mistico” è un progetto del Coro del Friuli Venezia Giulia, realizzato con il sostegno del Ministero della Cultura, della Regione Friuli Venezia Giulia e della Fondazione Friuli, in collaborazione con le parrocchie di Venzone, Paderno di Udine e il Comune di Valvasone.