Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Premio Rodolfo Lipizer

lipizerconcorso.JPG
Gorizia
Teatro Bratuz, viale XX Settembre 85
06/09 e fino al 14/09

La competizione internazionale – denominata “l’Olimpiade del violino” – gode dell’Adesione del Presidente della Repubblica, dell’Alto Patronato della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, e si svolge con il patrocinio de l’UNESCO, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con il contributo e il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Friuli Venezia Giulia, del Comune e della Provincia di Gorizia, con le importanti sponsorizzazioni della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, che offre il Primo Premio al vincitore, della Camera di Commercio di Gorizia e della BCC-Cassa Rurale ed Artigiana di Lucinico Farra e Capriva, che offre il quarto Premio.

Importante anche la partecipazione di privati che, contribuendo ai “Premi speciali”, fanno raggiungere il tetto dei Premi a 35.000 euro.

Anche quest’anno “la rosa dei concorrenti” è nutrita: gli 85 violinisti provengono da una trentina di nazioni dei quattro continenti, con la partecipazione,  per la prima volta, di violinisti del Cile e della Mongolia.

Da sottolineare il brano d’obbligo scritto espressamente per la presente edizione del Concorso dal compositore italiano Carlo Pedini, “Lipizeriana”(2014), per violino e pianoforte, musica contemporanea che interessa molto anche i giovani concorrenti.

La Giuria è composta da nomi di artisti di livello internazionale: il compositore Edgar Alandia Canipa (Italia) – Presidente – e Myriam Dal Don (Italia), Evgueni Gratovich (Stati Uniti), Alexander Jablokov (Kazakistan), Zhou Qian (Cina), Marnix Willem Steffen (Olanda), Roland Xhoxhi (Albania).