Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Lunedì in prima serata nazionale

Cultura e Spettacolo
15 gennaio 2021

A Trieste con gli "italiani di ritorno"

 a cura della redazione
Le storie di quattro triestini che hanno scelto di rientrare nel nostro Paese per realizzare nuove opportunità, invertendo il trend dei “cervelli in fuga”
CONDIVIDI
Il "Falcon" a Trieste
Cultura e Spettacolo
15 gennaio 2021 della 
redazione

Lunedì 18 gennaio alle ore 21.10 su la(Sky 135) fanno tappa a Trieste i globetrotter Simone Chiesa e Anna Luciani, protagonisti di “Torno a vivere in Italia”, nuova produzione della TV di Feltrinelli realizzata da EiE Film alla scoperta degli “italiani di ritorno”, donne e uomini che hanno riportato nel nostro Paese le competenze acquisite all’estero.

A bordo del camper rosso “Mr. Falcon” ed equipaggiati di zaino e videocamera, Anna e Simone incontreranno quattro triestini che rappresentano il fenomeno opposto dei “cervelli in fuga” e impegnati in campi differenti come storia, teatro, ricerca scientifica, musica: l’archeologo e ricercatore Livio, dopo un trascorso in Germania e Israele, offre servizi di “guida” per turisti, viaggiatori e curiosi che vogliono conoscere aspetti nascosti di Trieste; Eleonora, dopo alcuni anni passati a New York e un’importante esperienza con il Living Theater, collabora con alcune realtà teatrali a Trieste e Milano, oltre a essere co-fondatrice di “PerForm - Associazione Sportiva Dilettantistica”, dove si insegnano discipline come Yoga, Pilates, ChiWalking, Metodo Feldendenkrais e Biomeccanica; l’astrofisico Alex, dopo 7 anni a Monaco di Baviera, decide di sfruttare una borsa di finanziamento europea per tornare a Trieste e costituire un gruppo di ricerca; Eleonora, musicista e cantante, dopo aver vissuto tra Svizzera e Germania, torna nella sua città per insegnare nel conservatorio dove è cresciuta e rimettere in piedi il suo vecchio gruppo musicale “Le Babettes”, un trio swing di alto livello.

Lunedì 18 gennaio alle ore 21.10 su la(Sky 135) fanno tappa a Trieste i globetrotter Simone Chiesa e Anna Luciani, protagonisti di “Torno a vivere in Italia”, nuova produzione della TV di Feltrinelli realizzata da EiE Film alla scoperta degli “italiani di ritorno”, donne e uomini che hanno riportato nel nostro Paese le competenze acquisite all’estero.

A bordo del camper rosso “Mr. Falcon” ed equipaggiati di zaino e videocamera, Anna e Simone incontreranno quattro triestini che rappresentano il fenomeno opposto dei “cervelli in fuga” e impegnati in campi differenti come storia, teatro, ricerca scientifica, musica: l’archeologo e ricercatore Livio, dopo un trascorso in Germania e Israele, offre servizi di “guida” per turisti, viaggiatori e curiosi che vogliono conoscere aspetti nascosti di Trieste; Eleonora, dopo alcuni anni passati a New York e un’importante esperienza con il Living Theater, collabora con alcune realtà teatrali a Trieste e Milano, oltre a essere co-fondatrice di “PerForm - Associazione Sportiva Dilettantistica”, dove si insegnano discipline come Yoga, Pilates, ChiWalking, Metodo Feldendenkrais e Biomeccanica; l’astrofisico Alex, dopo 7 anni a Monaco di Baviera, decide di sfruttare una borsa di finanziamento europea per tornare a Trieste e costituire un gruppo di ricerca; Eleonora, musicista e cantante, dopo aver vissuto tra Svizzera e Germania, torna nella sua città per insegnare nel conservatorio dove è cresciuta e rimettere in piedi il suo vecchio gruppo musicale “Le Babettes”, un trio swing di alto livello.

Commenti (0)