Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Iniziativa di ASUGI

Attualità
08 gennaio 2021

Coronavirus, torna il numero verde per il supporto psicologico

a cura della redazione
Attivo quattro giorni a settimana, mette a disposizione professionisti per accogliere il disagio psicoemotivo delle persone e offrire uno spazio d’ascolto
CONDIVIDI
37746
(ph. pixabay.com)
Attualità
08 gennaio 2021 della redazione

L’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina (ASUGI) ha deciso di riattivare il numero verde 800 301030 per il supporto psicologico.

Il servizio, già attivo nella prima fase della pandemia, è pensato per aiutare a gestire quelle problematiche che potrebbero insorgere durante un’eventuale fase di isolamento o distanziamento sociale come l’ansia, lo stress e il disagio psicologico, contestuali all’attuale fase di emergenza pandemica tutt’ora in atto.

Il Servizio mette a disposizione professionisti di ASUGI che sono in grado di accogliere il disagio psicoemotivo delle persone e offrire uno spazio d’ascolto. Gli psicologi che rispondono al numero verde potranno anche suggerire di indirizzarsi ad altri servizi qualora si evidenziasse la necessità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il numero verde 800 301030, dedicato alla popolazione, è attivo lunedì e mercoledì dalle 9 alle 12, giovedì dalle 18 alle 20 e venerdì dalle 15 alle 17. Per le persone che si trovassero in difficoltà a contattare gli psicologi al Numero Verde, è possibile scrivere una mail a sp@asugi.sanita.fvg.it indicando solamente il proprio nome e recapito telefonico, per essere poi contattati. 

Commenti (0)
Comment