Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Make up e sfilate di moda

Società
29 gennaio 2014

Il trucco giusto per le modelle

a cura della redazione
Alla scoperta di linee e colori dei volti delle indossatrici dello stilista triestino Renato Balestra.
CONDIVIDI
3876
La sfilata romana targata Renato Balestra
Società
29 gennaio 2014 della redazione

Lo stilista triestino Renato Balestra, che ha presentato ad Alta Roma una collezione lussuosa ed esotica, ha confermato ancora una volta Monica Robustelli, National Make Up Artist per Revlon Italia, per la creazione e la realizzazione di un make up in linea con i coloratissimi abiti da lui ideati.

Monica Robustelli si è lasciata ispirare dalle nuance del tramonto. La natura suggerisce seducenti sfumature che vanno dal giallo zafferano, al blu zaffiro passando per il vinaccia e il rosso vermiglio, tinte vivaci che sono state sapientemente trasportate sui volti delle modelle.

Come per ogni sfilata, il make up deve essere di facile realizzazione, veloce ed efficace.

 

Per il viso

Dopo aver steso con cura il primer, la base è stata realizzata con un fondotinta liquido applicato partendo dal centro del volto e poi sfumato con una spugnetta verso i contorni. Dopo aver corretto le discromie con un correttore liquido e aver fissato il tutto con una cipria, è stato utilizzato un ombretto bronzo per delineare le sopracciglia e una terra abbronzante per definire gli zigomi, affinché fossero alti e ben scolpiti.

 

Per gli occhi

Con una matita blu sono state tratteggiate e sfumate le rime ciliari, con linee lunghe verso l’esterno per dare un effetto seducente allo sguardo. Con un ombretto viola orchidea è stata ridisegnata la piega della palpebra, fino a congiungersi con il blu dell’angolo esterno. La matita è stata successivamente sfumata con un ombretto in tinta, conferendo un effetto “ali spiegate” agli occhi, rafforzato dal giallo applicato sull’arcata sopracciliare.

Tutte le sfumature sono state poi perfezionate con un applicatore in spugna. Infine tanto mascara e ciglia finte.

 

Per le labbra e le unghie

Rosso vivace per le labbra, riempite con un rossetto traslucido molto pigmentato. Per le unghie invece un tono di rosa nudo ma brillante. Per la creazione del Look sono stati utilizzati prodotti Revlon.

Alla realizzazione hanno contribuito le Make Up Artist del Service di The Make Up Artist School.

Commenti (0)
Comment