Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Al Festival Giallo

Cultura e Spettacolo
02 novembre 2020

I misteri di Grado stregano il Garda

di Claudio Pizzin
Nuovo premio letterario per la scrittrice austriaca Andrea Nagele con il nuovo episodio della sua saga ambientata nell'Isola d'Oro
CONDIVIDI
36795
Andrea Nagele sullo swing di casa sua (ph. Dieter Arbeiter)
Cultura e Spettacolo
02 novembre 2020 di Claudio Pizzin Image

Nuovo riconoscimento per Andrea Nagele (leggi l'intervista), la scrittrice austriaca di psicothriller ambientati a Grado.

Il suo ultimo libro, Grado nell'ombra, ha ottenuto una menzione della giuria della sesta edizione del Festival Giallo Garda.

"Il romanzo - recita la menzione - tratta con delicatezza e rara intensità il tema della violenza di genere, analizzando le dinamiche e le strategie messe in atto dalle vittime di un crimine violento per convivere con il vissuto. Eccellente narrazione".

Commenti (0)
Comment