Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

True Italian Taste

Turismo
24 settembre 2020

Frico e cjarsons per conquistare il mercato giapponese

a cura della redazione
Successo per il masterclass di cucina virtuale per presentare e valorizzare le eccellenze agroalimentari regionali
CONDIVIDI
36184
Lo chef Roberto Gruden durante la masterclass
Turismo
24 settembre 2020 della redazione

Nonostante le difficoltà a viaggiare a lungo raggio, i sapori del Friuli Venezia Giulia non si fermano e arrivano all’estero grazie a un’attività di promozione digitale che permette di far conoscere e degustare i prodotti tipici regionali anche nei mercati lontani.

Si è iniziato ieri e si continua il 30 settembre con le degustazioni “True Italian Taste” rivolte rispettivamente al mercato di Giappone e Lussemburgo, organizzate da Assocamerestero in collaborazione con le Camere di Commercio italiane all'estero nell'ambito della Campagna "The Extraordinary Italian Taste", per valorizzare e salvaguardare il prodotto agroalimentare autentico italiano. Agli appuntamenti PromoTurismoFVG ha il compito di presentare le proprie eccellenze a importatori, distributori, responsabili acquisti catene alberghiere e specialty stores, nutrizionisti, chef, ristoratori, giornalisti di settore, blogger, opinion leader proseguendo un percorso già iniziato nel corso del 2019.

Si è cominciato subito con la masterclass di cucina virtuale in diretta con il Giappone, tenutasi ieri alla Casa della Contadinanza del Castello di Udine, durante la quale lo chef Roberto Gruden ha cucinato live due ricette della tradizione come il frico e i cjarsons e sono stati presentati brand come il prosciutto di San Daniele, il formaggio Montasio e i vini della regione, di grande interesse per il sofisticato e maturo mercato giapponese, in cui PromoTurismoFVG ha iniziato a presentarsi nell’ottobre 2019 nei confronti di importanti target del settore enogastronomico, sportivo e mediatico grazie alla settimana Friuli Venezia Giulia organizzata nel contesto del gemellaggio Monte Zoncolan-Monte Fuji. Al webinar si sono registrati 66 selezionati uditori leader del settore, tra cui importatori, ristoratori, influencer e giornalisti di testate tra cui “The Japan Food Journal” e “Elle Gourmet” a cui è stato presentato il legame tra il cibo e i territori di provenienza.

Il 30 settembre è in programma invece una sessione di degustazione guidata in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Lussemburghese durante la quale PromoTurismoFVG si collegherà dalla terrazza della Taverna di Colloredo di Montalbano per far immergere virtualmente gli ospiti lussemburghesi nel panorama del Friuli Collinare.  In questa occasione si effettuerà una degustazione virtuale grazie a un kit di prodotti e vini del Friuli Venezia Giulia che PromoTurismoFVG ha inviato a un pubblico selezionato di influencer, giornalisti, importatori, chef e ristoratori del Lussemburgo in particolare quelli appartenenti alla rete OI-Ospitalità Italiana.

Commenti (0)
Comment