Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Nel campionato di Serie A2

Sport
07 settembre 2020

Softball, finale amaro per Ronchi

di Livio Nonis
Sconfitta interna per le Stars contro Massa. Castionese fermata sul pari, ma ancora in lizza per il terzo posto
CONDIVIDI
35915
Stars - Massa Lucca (ph. Livio Nonis)
Sport
07 settembre 2020 di Livio Nonis Image

Nella penultima giornata del campionato di softball A2 (ultima per le Stars di Ronchi) una sola vittoria sui quattro incontri disputati.

Dopo aver fatto molto bene a Rovigo, dal Ronchi si attendeva un risultato che confermasse i miglioramenti denotati nell'ultima gara, invece arriva una doppia sconfitta. Parità a Castions: un risultato che lascia in corsa la squadra friulana per il terzo posto visto che ormai i primi due sono già stati assegnati a Parma e Macerata.

 

STARS RONCHI – MASSA LUCCA 4-5

Gara 1 inizia in modo positivo per le Stars che pareggiano immediatamente il punto subito nel primo inning e si portano poi in vantaggio per 4 a 1 nella seconda ripresa grazie alle valide di Salin, Bruno e Zerbin. La gara procede su questo risultato, ben controllata da Teresa Cernecca in pedana contrapposta alla veterana Mara Papucci, fino al quinto attacco del Massa che, con l’aiuto di qualche incertezza della difesa, pareggia il conto sul 4 a 4, e passa poi in vantaggio all’ultimo attacco segnando ancora un punto.

Il tentativo di rimonta delle Stars si scontra però con la solida difesa toscana e un pizzico di sfortuna che lasciano in terza base il punto del pareggio.

STARS RONCHI – MASSA LUCCA 0-8

Dopo i canonici 30 minuti di sosta riprende la sfida con Gara 2 che vede Emma Morettin in pedana per le Stars e che inizia da subito in salita con la squadra che risente della sconfitta nell’incontro precedente.

Dopo una prima ripresa di studio, chiusa senza punti da entrambe le squadre, il secondo attacco del Massa produce 6 punti obbligando alla sostituzione le Stars che schierano in pedana Ester Marinig, la quale riesce a chiudere un inning davvero difficile per la squadra di casa.

La partita prosegue poi sulla stessa falsariga, con le ospiti che segnano un punto nella terza ripresa e uno nella quarta, mentre l’attacco delle Stars non riesce a produrre nessun cambiamento nell’inerzia della partita che si chiude anticipatamente alla quinta ripresa.

 

CASTIONESE – ROVIGO 10-12 (all'8° inning)

Gara1 si conclude agli extra inning con il punteggio di 12 a 10 a favore del Rovigo. Nonostante il maggior numero di valide, 15 contro le 11 delle rossoblu, e il minor numero di errori in difesa, 1 contro i 4 delle ospiti, la Castionese paga la minor esperienza dei suoi lanciatori. MVP della gara Patrizia Macoratti (4 su 4 in attacco e con ottime prese al volo in difesa).

CASTIONESE – ROVIGO 9-6

Nel secondo incontro Ilenia Avian tiene a freno le mazze per tre riprese, con un parziale di 5 a 0, rilevata egregiamente al quinto da Valeria Munaretto. Rovigo risveglia le mazze alla quarta ripresa ma le padrone di casa, sfruttando anche qualche incertezza difensiva di troppo, chiude l'incontro in tranquillità.

 

Nel terzo incontro Macerata dà un piccolo dispiacere al Parma, infliggendole la prima sconfitta del campionato, che non la toglie dalla vetta della classifica (MACERATA – OLD PARMA 6-9, 8-7).

Domenica prossima incontro di cartello a Massa, Massa-Lucca e Castionese si giocheranno la gara che determinerà il terzo posto assoluto in classifica generale. Si giocherà al Campo Softball Ugo Pisa Viale delle Pinete a Massa, le Stars di Ronchi saranno ferme per il turno di riposo, concludendo pertanto il campionato con 417 di media con 5 vittorie e 7 sconfitte 79, punti fatti e 85 subiti.  

La Classifica: Old Parma 900 (9v-1p; 78 fatti, 33 subiti) Macerata Softball 800 (8 – 2; 72, 39), Castionese 500 (5-5; 61, 60), Softball Massa Lucca 500 (5-5; 40,42), Stars Ronchi 417 (5-7; 79, 852) Baseball Rovigo 400 (4-6; 45, 67 ), White Tigers 0 (0-10; 15, 64).

Commenti (0)
Comment