Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Donazione di Bofrost*Italia

Attualità
24 giugno 2020

Trieste, mille buoni acquisto per medici e infermieri

a cura della redazione
Dopo i 6.500 euro donati all'ospedale di Cattinara lo scorso aprile, nuovo impegno in favore del personale sanitario
CONDIVIDI
34596
La donazione dei buoni
Attualità
24 giugno 2020 della redazione

Consegnati presso la Direzione Sanitaria ASUGI a Trieste mille buoni acquisto dal valore di 30 euro ciascuno dalla Bofrost*Italia.

Durante il periodo di piena emergenza Bofrost*Italia ha deciso di aprire una raccolta fondi per aiutare e ringraziare gli Ospedali di tutt’Italia del meraviglioso lavoro svolto da tutto il personale sanitario.

Per essere ancora più vicini ai bisogni specifici di ogni territorio, ogni filiale Bofrost* Italia ha scelto una struttura ospedaliera di riferimento del proprio territorio. Ogni cliente, tramite il suo venditore Bofrost*, ha avuto la possibilità di fare una donazione e la struttura scelta è stata l’ospedale di Cattinara.

La raccolta fondi ha permesso di poter donare alla struttura sanitaria triestina la cifra di 6.500 euro. (già ricevuti in data 17 aprile 2020). La solidarietà di Bofrost*Italia non si è fermata ma si è concretizzata con 1.000 buoni acquisto bofrost* da 30 euro ciascuno per medici e infermieri. I buoni saranno spendibili sul sito www.bofrost.it

Commenti (0)
Comment