Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Donazione della comunità di Renče

Attualità
02 maggio 2020

Staranzano, 350 mascherine dalla Slovenia

di Livio Nonis
Una delegazione del paese gemellato con la realtà bisiaca ha consegnato stamane i kit nelle mani del sindaco
CONDIVIDI
33886
Il sindaco Marchesan, a destra, riceve le mascherine
Attualità
02 maggio 2020 di Livio Nonis Image

Un gemellaggio che funziona bene anche in questi momenti di Coronavirus. Si dice che un amico si vede nel momento del bisogno, e i veri amici arrivano anche da oltre confine.

La comunità gemellata di Renče (piccolo centro urbano della Slovenia, frazione del comune di Ranziano-Voghersca, che si trova sulla riva sinistra della parte occidentale del fiume Vipacco, a 5 chilometri dal confine italiano), ha donato un kit di 350 mascherine al comune di Staranzano.

Questa mattina la Protezione Civile di Renče ha consegnato uno stock di mascherine alla Protezione Civile locale. Alla consegna era presente il primo cittadino Riccardo Marchesan che ha voluto esprimere parole di apprezzamento al sindaco, al coordinatore della Protezione Civile e a tutti gli amici gemellati di Renče per questa gradita offerta.

Commenti (0)
Comment