Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Ritorna Ecole des Maîtres

Cultura e Spettacolo
09 marzo 2020

Nuovo bando per attori internazionali

di redazione (fonte CSS)
Entro il 9 aprile l'iscrizione alle selezioni per il Corso internazionale itinerante di perfezionamento teatrale di cui CSS e Regione FVG sono partner
CONDIVIDI
33214
Claudio Tolcachir
Cultura e Spettacolo
09 marzo 2020 di redazione (fonte CSS)

È online il nuovo bando della XXIX edizione dell’Ecole des Maîtres, il corso internazionale itinerante di perfezionamento teatrale ideato da Franco Quadri nel 1990, attualmente ideato e diretto dai partner del progetto europeo CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia (Italia) CREPA - Centre de Recherche et d’Expérimentation en Pédagogie Artistique (CFWB/Belgio) Teatro Nacional D. Maria II, TAGV - Teatro Académico de Gil Vicente (Portogallo),  La Comédie de Reims - Centre Dramatique National, Comédie de Caen -  Centre Dramatique National de Normandie (Francia).

Il bando si rivolge a giovani attori di età compresa fra i 24 e i 35 anni di Italia, Francia, Belgio e Portogallo, mentre come requisiti è richiesto il possesso di un diploma di scuola d’arte drammatica di rilevanza nazionale o esperienza professionale equivalente e di aver esercitato almeno due anni di attività scenica professionale oltre al lavoro svolto nella scuola, oltre al fatto di non aver partecipato a precedenti edizioni dell’Ecole des Maîtres.

Le candidature dovranno pervenire entro il 9 aprile tramite la compilazione dell’apposito modulo on line pubblicato sul sito: www.cssudine.it seguendo le relative indicazioni e istruzioni. La preselezione degli attori partecipanti sarà effettuata sulla base della documentazione inviata; la commissione selezionatrice italiana convocherà alcuni candidati per un’audizione che si terrà il 28 maggio a Roma. Per l’audizione i candidati sono tenuti a portare un monologo della durata massima di 10 minuti.

Le spese per gli eventuali trasferimenti e il soggiorno nella sede della pre-selezione saranno a carico del candidato stesso.

Ai 4 candidati italiani selezionati sarà assicurata la frequenza gratuita al corso, l’ospitalità (vitto e alloggio in camera doppia) nelle sedi del corso e i costi di viaggio tra le diverse sedi di lavoro.

Obiettivo formativo dell’Ecole des Maîtres è innescare una relazione fra giovani attori, formatisi nelle accademie d’arte drammatica e nelle scuole di teatro d’Europa già attivi come professionisti, e rinomati registi della scena internazionale, per dare vita a un’esperienza di lavoro fortemente finalizzata al confronto e allo scambio di competenze sui metodi e le pratiche di messinscena, partendo da testi, lingue e linguaggi artistici differenti, nel corso di atelier a carattere itinerante.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alla guida dell’Ecole des Maîtres ci sarà per questa edizione il drammaturgo, regista e attore argentino Claudio Tolcachir. Rappresentato in più di venti Paesi e tradotto in sei lingue, dal 2001 Tolcachir dirige, insieme all’omonima compagnia da lui fondata nel 1998, lo spazio culturale Timbre 4, a Buenos Aires. Ha una pluriennale esperienza come pedagogo e ha tenuto seminari di perfezionamento in Italia (in due edizioni della Biennale di Venezia), Francia, Spagna, Cile, Brasile, Uruguay, Perú e Stati Uniti.

Durante l’Ecole, Claudio Tolcachir lavorerà con gli allievi ad un progetto intitolato “La creazione accidentale”.

LE TAPPE - Il corso avrà la durata complessiva di 40 giorni e si svilupperà in 13 giorni di lavoro a Udine – dal 28 agosto all’8 settembre – per proseguire con fasi di lavoro e di presentazione pubblica nelle diverse sedi europee del progetto. Sarà a Roma dal 9 all’11 settembre e dopo una pausa di 10 giorni, a Lisbona il 25 e 26 settembre, a Coimbra dal 27 al 29 settembre, a Liegi dal 30 settembre al 3 ottobre, a Caen dal 4 al 12 ottobre e a Reims dal 13 al 17 ottobre 2020.

Il corso sarà tenuto in lingua spagnola. Ogni attore lavorerà nella propria lingua ma è consigliabile la conoscenza della lingua spagnola e/o inglese.

Gli attori selezionati per partecipare a questa XXIX edizione saranno sedici, quattro attori/attrici ammessi per ciascun Paese partner dell’Ecole des Maîtres.

Commenti (0)
Comment