Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Intervento da 190 mila euro

Attualità
18 dicembre 2019

Grado, inaugurato l'ascensore del municipio

di redazione (fonte Comune di Grado)
Nell'ambito dello stesso progetto, il prossimo anno verrà realizzato anche un servizio igienico accessibile a persone con disabilità
CONDIVIDI
32068
Da sinistra: l’assessore Gaddi, i consiglieri Facchinetti e Gordini, gli assessori Fabris, Polo, Lauto, il consigliere Marchesan, il sindaco Raugna, l’assessore Polo e il consigliere Delbello
Attualità
18 dicembre 2019 di redazione (fonte Comune di Grado)

Stamane, prima dell’inizio dei lavori del Consiglio Comunale, è stato inaugurato a Grado l’ascensore del Palazzo Municipale.

Era doveroso – ha dichiarato il sindaco Dario Raugna – che la casa di tutti i gradesi per eccellenza non avesse più barriere architettoniche. Ora tutti i piani e gli uffici sono finalmente accessibili da chiunque tramite l’ascensore a tutti. Un importante segno di civiltà”.

Il progetto architettonico e la direzione lavori sono stati realizzati dallo Studio 3P Associato di Marano Lagunare, mentre il collaudo delle strutture è stato effettuato dall’ingegner Omar Pozzetto di Grado. La sorveglianza archeologica è stata seguita dalla ditta ArcheoTest di Trieste e i lavori sono stati affidati alla Rosso S.r.l. di Trieste, mentre l’impianto di elevazione è stato realizzato dalla ditta PRM di Udine.

L’importo dell’opera è stato finanziato con fondi dell’Amministrazione comunale per complessivi 190.000 euro. Oltre alla realizzazione dell’ascensore sono stati installati due servoscala al piano rialzato per superare il dislivello con l’ammezzato e rendere accessibili così tutti i piani dell’edificio.

Le somme a disposizione del quadro economico includono inoltre i lavori per attrezzare e rendere accessibile un servizio igienico a persone con disabilità, intervento previsto per l’anno 2020.

Commenti (0)
Comment