Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Riprese in regione per ORF2

Turismo
19 dicembre 2013

La tv austriaca scopre Sesto al Reghena e Porcia

a cura della redazione
Nella trasmissione dedicata alle novità dei Paesi confinanti i due borghi del pordenonese svelano le loro unicità.
CONDIVIDI
3359
Il presepe monumentale di Sesto al Reghena
Turismo
19 dicembre 2013 della redazione

Sesto al Reghena e Porcia saranno protagoniste di due servizi della ORF2, la tv nazionale austriaca, e calcheranno la scena all’interno del programma “Servus, Srečno, Ciao”, rispettivamente sabato 21 e sabato 28 dicembre alle ore 19.15, nell’orario di punta dopo il tg della sera.

L’Agenzia TurismoFVG ha fornito supporto logistico e informativo e ha svolto un ruolo di coordinamento con il territorio per la realizzazione delle riprese che si sono svolte a inizio dicembre: l’occasione è stata il frutto di una ricerca da parte dell’emittente austriaca di iniziative particolari dedicate alle imminenti festività natalizie nei borghi del Friuli Venezia Giulia ancora poco noti ai telespettatori d’Oltreconfine.

Sesto al Reghena ha fatto breccia la storia del presepe monumentale di oltre 170 mq realizzato dal signor Renzo Coassin nel giardino della propria abitazione: un esempio di come la passione ispiri la creatività e produca realizzazioni ricche di certosina dovizia di particolari che ripercorrono, in questo caso, le tante storie, mestieri e tradizioni popolari del Friuli Venezia Giulia. Ma non si poteva certo perdere una visita alla vicina Abbazia benedettina di Santa Maria in Sylvis, fondata nella prima metà dell'VIII secolo, che rappresenta un vero gioiello di storia e arte.

Sabato 28 dicembre sarà invece la volta di Porcia, la cui storia di castrum è strettamente connessa al patrimonio naturalistico legato all'acqua e, non a caso, le riprese sono iniziate proprio nello specchio d’acqua prospiciente il complesso del castello e si sono spostate mano a mano per le vie più suggestive del centro storico fino alla cima del campanile adiacente al duomo di San Giorgio, passando per la Porta-Torre dell’Orologio, per finire al Casello di Guardia, all’interno del quale è allestita un’incantevole mostra di presepi artistici, disposta su due piani.

Questi servizi tv offriranno ai telespettatori austriaci un’occasione in più per scoprire o riscoprire l’atmosfera accogliente e raccolta dei centri storici del Friuli Venezia Giulia e lasciarsi affascinare dalle suggestioni natalizie locali.

I servizi saranno visibili anche online dalle ore 20.30 circa del giorno della messa in onda per una settimana.

Commenti (0)
Comment