Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Presentate le iniziative del mese

Sport
30 agosto 2019

Cividale, in arrivo un settembre ricco di sport

di redazione (fonte Comune di Cividale)
Ciclismo, pallacanestro e volley animeranno la città ducale. Attesa per la "Cividale by Night"
CONDIVIDI
30795
(© Samuele Mazzurco)
Sport
30 agosto 2019 di redazione (fonte Comune di Cividale)

Si partirà il 1 settembre col raduno delle bici elettriche, si continuerà l’8 settembre con la supercoppa di basket, il 13 tutti in bici di sera, il 15 si festeggerà in tutte le piazze, il 22 si giocherà a volley con un occhio alla cronoscalata Cividale-Castelmonte di ottobre.

Andando per ordine, il mese verrà inaugurato (domenica 1 settembre) dalla corsa di biciclette elettriche che partiranno da Cividale alle ore 10 e verso le 12.30 arriveranno al Rifugio Pelizzo-Monte Matajur (per rientrare nel pomeriggio). “Si tratta di una bella iniziativa, organizzata da Massimo Medves ed Enzo Cainero – spiega l’assessore comunale allo sport, Giuseppe Ruolo – che dà continuità a quanto già fatto nel 2016 col turismo lento, offre il modo di testare i punti di ricarica per le bici su detto percorso e, in un certo senso, lancia l’evento del prossimo anno quando il Giro d’Italia toccherà Cividale e il Matajur”.

Dalle bici al basket: la prima gara ufficiale della stagione, APU OWW – KLEB BASKET FERRARA, valida per la prima giornata di Supercoppa LNP, si disputerà al palasport di Cividale domenica 8 settembre alle ore 18. “Sperando di poter rivedere l’APU OWW anche nel secondo turno del 20 settembre – spiega l’assessore – ricordo comunque che in quella data ci sarà il Trofeo Paietta”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di nuovo bici: il 13 settembre, alle ore 20, sarà la volta della Cividale by Night, una manifestazione che fa parte del circuito “XC by night” che si snoda in quattro prove: Lignano, Artegna, Udine e Cividale. Il format della gara è un circuito cittadino molto corto da ripetersi per più giri. Al calar del sole la gara diventerà suggestiva perché i corridori, in centro città, utilizzeranno i fari creando un effetto di luci anche ai non appassionati.

Dopo la tradizionale Festa dello Sport del 15 settembre, il 22 settembre è in programma il quadrangolare internazionale di volley femminile al Palazzetto dello Sport fra CDA Talmassons, Itas Città Fiera Martignacco, Nova Gorica e Montecchio.

Commenti (0)
Comment