Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Successo all'ADRIATICOntEST

Società
11 luglio 2019

Da Marano Lagunare il miglior brodetto dell’Adriatico

di redazione (fonte ADRIATICOntEST)
Cucinato dallo Chef Giorgio Dal Forno, “el boret” ha convinto la giuria dell'evento internazionale di Fano
CONDIVIDI
30387
Giorgio Dal Forno premiato dal presidente Confesercenti Pesaro e Urbino, Pier Stefano Fiorelli
Società
11 luglio 2019 di redazione (fonte ADRIATICOntEST)

Si è chiusa la XVII edizione del Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce di Fano.

La manifestazione dedicata al piatto povero della tradizione marinara ha eletto, durante le 4 giornate di Festival, il piatto vincitore dell’ADRIATICOntEST, la nuova disfida delle zuppe di pesce dell’Adriatico.

Da Marano Lagunare a Vasto passando per Fano e Porto Recanati, 4 ricette di brodetto si sono incontrate e scontrate per una giornata che ha reso protagonista il Mare Adriatico e il suo prodotto ittico.

La vittoria è andata alla zuppa di Marano Lagunare, cucinata dallo Chef Giorgio Dal Forno, del ristorante Ai Tre Canai.

Alla fine la giuria, presieduta da Michele La Ginestra, attore e conduttore di programmi enogastronomici (e composta anche da Stefano Lugli, Benedetta Gandini e Corrado Piccinetti), ha voluto premiare il gusto unico dell’alloro e l’abbinamento con i sapori tipici della laguna di salicornia in agrodolce e lattuga di mare fritta.

I piatti sono stati serviti in abbinamento a due calici di Bianchello del Metauro, la Doc del territorio presentata dalle 9 cantine di Bianchello d’Autore e IMT – Istituto Marchigiano di Tutela Vini.

Commenti (0)
Comment