Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Al via "In prima persona"

Cultura e Spettacolo
08 luglio 2019

L'arte internazionale di casa a Monfalcone

di redazione (fonte Comune di Monfalcone)
Venerdì alla Galleria comunale inaugura l'esposizione con le opere di Sandy Skoglund e Teun Hocks. Con loro anche l'opera storicizzata di Miela Reina, artista del territorio
CONDIVIDI
30331
Matic e Fasan
Cultura e Spettacolo
08 luglio 2019 di redazione (fonte Comune di Monfalcone)

Le opere di due grandi artisti internazionali, l'americana Sandy Skoglund e l'olandese Teun Hocks, messe in relazione con l'opera storicizzata di Miela Reina, artista del territorio,  celebrata in Italia e all'estero, saranno in mostra dal 12 luglio al 3 agosto nella Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone.

In prima persona è un’esposizione promossa dal Comune di Monfalcone, che apre la 15^ edizione di “Questa volta metti in scena... la Meraviglia di Alice”- Scoperte Leonardesche tra Cielo e Terra, un progetto dell’Associazione Opera Viva, ideato e diretto dall’artista Lorena Matic, che mette in stretta relazione la meraviglia generata dagli studi e dalle scoperte di Leonardo Da Vinci, con la meraviglia che incontra la protagonista del racconto di Lewis Carroll – Alice nel Paese delle Meraviglie – pseudonimo del matematico Charles Lutwidge Dodgson, nel suo viaggio.

La mostra è stata presentata alla stampa anche dall’assessore comunale alla Cultura Luca Fasan.

“Tratto distintivo degli autori – spiega Lorena Matic – è la narrazione che in Reina parte già dal titolo dell'opera, in Skoglund nel ricreare minuziose ambientazioni fiabesche e in Hocks dalla mise en scène, in cui l'artista stesso è il personaggio di surreali racconti. In mostra alla Galleria comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone complessivamente più di cinquanta opere e, per la prima volta in regione, si propone l'opera di Teun Hocks e un notevole nucleo di opere fotografiche in grande formato di Sandy Skoglund, artista presente nei più prestigiosi musei: Centre Pompidou, Metropolitan Museum of Art, Whitney Museum”. 

Commenti (0)
Comment