Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Dopo gli anticipi su Piancavallo e Zoncolan

Turismo
05 dicembre 2013

Stagione invernale FVG, tutto aperto nel week end

di Ufficio stampa Turismo FVG
I poli sciistici della regione pronti ad accogliere gli appassionati. Ottimo l'innevamento.
CONDIVIDI
3251
La cabinovia del Monte Canin a Sella Nevea (ph. Carlo Spaliviero)
Turismo
05 dicembre 2013 di Ufficio stampa Turismo FVG

Dopo l’apertura anticipata di una parte del demanio sciabile nei poli di Ravascletto-Zoncolan e del Piancavallo, da sabato 7 dicembre si potrà sciare anche in tutti gli altri comprensori sciistici del Friuli Venezia Giulia che sono pronti ad accogliere turisti e appassionati con piste ben innevate grazie all’innevamento programmato.

Tarvisio sabato 7 e domenica 8 dicembre si potrà sciare sulla parte alta del Lussari, sulla pista Malga, Misconca e nei campi Duca d’Aosta, utilizzando le telecabine del Lussari e Misconca, le seggiovie Prasnig, Tschopfen e Duca d’Aosta. Opportunità anche per gli amanti del fondo grazie all’apertura di 1 km dell’arena Paruzzi. Da lunedì 9 a venerdì 13 dicembre saranno in funzione le telecabine Lussari, della Misconca e la seggiovia Prasnig con annesse piste ma non i campi Duca d’Aosta.

Sella Nevea sabato e domenica sarà aperta la telecabina del Canin, la funivia Prevala e la seggiovia Gilberti e si potrà sciare lungo la pista Prevala, CAI 1, Gilberti e Canin Agonistica. Sarà disponibile, inoltre, anche l’anello di fondo Prevala. Le stesse piste saranno percorribili nel corso della settimana fino a venerdì 13 dicembre.

Continua la stagione anche nel polo Ravascletto-Zoncolan: sabato 7 e domenica 8 dicembre sarà in funzione la funivia Ravascletto e le seggiovie Valvan, Cuel D’Ajer, Val di Nuf. Si potrà quindi sciare sulle piste Zoncolan 2, 3, 4, Goles, Tamai 1 e nei campetti Lausc, Cjalcenal e Cima Zoncolan. Da lunedì 9 al 13 dicembre sarà in funzione la funivia Ravascletto-Monte Zoncolan, la seggiovia Valvan e le piste Zoncolan 2, 3 e 4 e il campetto Cjalcenal.

Tutto pronto per il week end anche a Forni di Sopra con l’apertura delle quattro piste del Varmost e del campo scuola, che possono essere messi a disposizione di gruppi anche durante la settimana su richiesta degli operatori turistici della località. A Sauris, invece, il week-end del 7 e 8 dicembre sarà operativo il tappeto Sauris di Sopra e quindi si potrà sciare nel campo scuola e utilizzare l’area slittini.

Piancavallo, infine, il week-end del 7 e 8 dicembre saranno aperti tutti gli impianti a esclusione del tappeto Caprioli e tutte le piste a esclusione, al momento, della Sauc, Salomon e della variante Casere. Nel polo, inoltre, si potrà usufruire di tutti gli anelli da fondo, del bob su rotaia e dell’area divertimenti Nevelandia. Anche durante la settimana a Piancavallo sarà possibile sciare in parte del demanio. Si riprende poi a godere delle piste del Piancavallo dal 12 dicembre poiché si approfitterà delle prime giornate della settimana per predisporre al meglio l’area sciabile in vista del periodo di maggior frequentazione .

Per tutte le informazioni su piste e impianti è possibile consultare il sito www.promotur.org alla sezione INFONEVE e avere i dettagli delle aperture.

Commenti (0)
Comment