Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Iniziativa di Comune e attività commerciali

Cultura e Spettacolo
18 marzo 2019

A Cervignano un caffè, una compera e una poesia

di redazione (fonte Comune di Cervignano)
Giovedì in occasione della "Giornata internazionale della Poesia" i commercianti della città diventeranno dispensatori di testi poetici
CONDIVIDI
28802
Cultura e Spettacolo
18 marzo 2019 di redazione (fonte Comune di Cervignano)

Inondare la città di poesia: in occasione della Giornata internazionale della Poesia, in programma giovedì 21 marzo, versi di poeti moderni e contemporanei di tutto il mondo riempiranno numerosi bar e negozi, per riaffermare il potere di quest’arte letteraria e, più in generale, dei gesti delicati.

L'iniziativa nasce da un’idea di un gruppo di artisti di Roma e sarà riprodotta quest'anno anche a Cervignano del Friuli per volontà degli assessori Federica Maule e Alessia Zambon con il contributo dei commercianti della cittadina.

Questi ultimi diventeranno dei dispensatori di poesie, così da regalare a clienti e avventori, dopo il rito del caffè o dopo un acquisto, un momento di bellezza e di cultura.

“I frequentatori delle attività commerciali – spiega l'assessore alla cultura Zambon – riceveranno un biglietto, una sorta di segnalibro, con una fra le più belle poesie mai scritte; vi saranno versi che cantano l'amicizia e l'amore, altri il sogno e il viaggio, altri ancora la libertà e la speranza, potranno essere conservati e tenuti per sé o, a propria volta, regalati. Il progetto nasce dal desiderio di diffondere la poesia anche in luoghi inaspettati e insoliti. Abbiamo immaginato che una persona possa portar via con sé, oltre alla compera, anche un istante speciale fatto di parole straordinarie e che esse, magari, possano giovargli durante la giornata. Confidiamo in un vero contagio artistico. Questa è la Cervignano che ci impegniamo a costruire ogni giorno: sensibile e creativa”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Abbiamo coinvolto i commercianti – sottolinea l'assessore al commercio Maule – perchè sappiamo essere un fulcro della nostra comunità. Un ringraziamento speciale va all'associazione Vari ed Eventuali che risponde sempre con entusiasmo alle nostre proposte. È certo un gesto simbolico ma crediamo che il cambiamento nasca anche dall'attenzione alle piccole cose”.

Commenti (0)
Comment