Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Il 9 e 10 marzo

Sport
20 febbraio 2019

Snow Volley sullo Zoncolan via Gorizia

a cura della redazione
Grazie al Gruppo Sportivo Pallavolo Lucinico arriva sulla montagna friulana la tappa del circuito italiano
CONDIVIDI
28450
Sport
20 febbraio 2019 della redazione

L’Acqua San Bernardo Snow Volley Tour sbarca per la prima volta in Friuli Venezia Giulia. Sabato 9 e domenica 10 marzo la Baita Goles sul Monte Zoncolan ospiterà una tappa del circuito Italiano nato nel 2015.

Artefice dell’iniziativa il Gruppo Sportivo Pallavolo Lucinico, in collaborazione con la Smilevents Apssd di Gorizia e con Snow Volley Italia. Il tutto è possibile grazie all’ospitalità del gestore della Baita Goles, Teodoro Caldarulo, oltre che del supporto della Promoturismo Fvg.

Lo Snow Volley è una disciplina capace di abbinare la spettacolarità del beach volley e gli scenari della montagna, tanto che sarà proposto come sport dimostrativo alle prossime Olimpiadi. La testimonial dell'evento sarà Maijda Cicic, allenatrice delle giovanili della Libertas Martignacco.

Attorno alla Baita Goles, a 1600 metri, saranno posizionati tre campi che ospiteranno almeno duecento atleti provenienti da tutto il Nord Italia, ma anche da Austria e Slovenia. Il torneo si svilupperà in quattro categorie: 2vs2 maschile, femminile e misto e 3vs3 misto. Le partite saranno inoltre corredate da spettacoli di Cheerleading, DJ Set, concerti dal vivo e una tappa del concorso di bellezza Miss Blumare (legato a Msc Crociere) per la prima volta in assoluto sulle nevi.

Il torneo dello Zoncolan è aperto a tutti. Per iscrivere la propria squadra basta accedere a questo link: http://iscrizioni.snowvolley.it

L’evento è stato presentato quest’oggi a Udine da Matteo Carlon di Snow Volley Italia, Ascanio Cosma della Pallavolo Lucinico e Diego Falzari della Smilevents.

Commenti (0)
Comment