Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Visita dell'assessore regionale Pizzimenti

Attualità
09 gennaio 2019

Palmanova, nuove soluzioni logistiche per i Carabinieri

di redazione (fonte Comune di Palmanova)
Sopralluogo alle sedi della Compagnia. Disponibilità di alloggi e di spazi per il ricovero dei mezzi le necessità da fronteggiare
CONDIVIDI
27945
Martines e Pizzimenti (primi da sinistra) durante il sopralluogo
Attualità
09 gennaio 2019 di redazione (fonte Comune di Palmanova)

Visita a Palmanova dell’assessore regionale a infrastrutture e territorio della Regione Friuli Venezia Giulia, Graziano Pizzimenti. Per lui incontro in Comune, con il sindaco Francesco Martines e con una rappresentanza dei vertici regionali, provinciali e locali dell’Arma dei Carabinieri.

“Ho voluto convocare tutti i soggetti coinvolti. Abbiamo cercato di fare un aggiornamento sulla situazione logistica e operativa della locale Compagnia dei Carabinieri. Cerchiamo soluzioni pratiche per migliorare la situazione. Stiamo valutando come venire incontro ai bisogni emersi e che tipo di struttura sia la più adatta. Saranno valutate alcune possibili soluzioni su cui ora cercheremo di misurare impatti e costi”, ha dichiarato Martines dopo la visita agli immobili svolta al termine della riunione.

La delegazione è stata alla vecchia sede dell’Arma in Piazza Grande, oltre alla nuova sede di via Scamozzi. Dalle valutazioni sono emerse, in particolare, due necessità: la disponibilità di alloggi e di spazi per il ricovero dei mezzi. Soddisfazione è stata espressa dai militari per la nuova sede e per il collocamento e allestimento degli uffici.

La Compagnia di Palmanova vede operare quasi una cinquantina di persone e una decina di mezzi mobili. Serve un territorio di 26 comuni che vanno da Pavia di Udine fino al ponte di Grado e ha, dislocate sul territorio, 9 stazioni.

“Valuteremo, anche dal punto di vista finanziario, le proposte presentate. Vogliamo trovare soluzioni concrete alle necessità emerse. È fondamentale, per la sicurezza e per fornire il giusto servizio ai cittadini, che la Compagnia rimanga attiva e operativa a Palmanova. Non vogliamo in nessuno modo rischiare di perdere il presidio” ha commentato l’assessore Pizzimenti.

Commenti (0)
Comment