Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Pronta a inizio 2019

Attualità
17 dicembre 2018

Trieste, nuova sede per le associazioni

di redazione (fonte Comune Trieste)
Il comprensorio di viale Miramare dove ha sede il Distretto di Polizia locale ospiterà anche i sodalizi di volontariato di carabinieri, protezione civile e vigili del fuoco
CONDIVIDI
27843
(ph. Comune Trieste)
Attualità
17 dicembre 2018 di redazione (fonte Comune Trieste)

Il vicesindaco di Trieste, Paolo Polidori, ha presentato in Municipio la concessione dei locali situati nel comprensorio di Viale Miramare 65 all'Associazione nazionale Carabinieri-Nucleo Volontario di Protezione Civile - Sezione di Trieste, all'Associazione Corpo Pompieri Volontari di Trieste e ai Vigili del Fuoco Volontari.

“Con la concessione, in comodato d'uso, della sede di Viale Miramare, dove c'è ora il Distretto di Polizia Locale, formalizzata da un'apposita delibera di Giunta – ha spiegato Polidori – si stabilisce il contratto per l'utilizzo dei locali, in tutto 10 stanze, che saranno a disposizione di queste tre importanti associazioni di volontariato”.

Il coordinatore del Corpo dei Pompieri volontari Alessandro Novello ha sottolineato la valenza dell'atto che garantirà maggiori spazi, anche per i mezzi operativi a disposizione, importanti per far fronte a organizzazione e logistica in caso di immediate situazioni di emergenza. E che permetterà un maggiore scambio anche per la formazione dei volontari.

Soddisfazione è stata espressa da Marino Lacosegliaz, presidente dei Vigili del Fuoco Volontari, e dal Vice Brigadiere Fausto Simonelli, presidente del Nucleo Volontari FVG dell'Associazione Nazionale dei Carabinieri: “È’ un onore per noi avere una sede a Trieste perchè ci consentirà di garantire maggiore efficienza in tutte le operazioni, auspicando che così la collaborazione sia sempre più valida”.

La sede di Viale Miramare sarà operativa nei primi mesi del 2019.

Commenti (0)
Comment